confronta con il testo originale (fonte: www.apelosurgentes.com.br)


2.151 - 3 gennaio 2003
Cari figli, sono la Regina della Pace. Vengo a voi per offrirvi la grazia della pace e dell’amore. Vi chiedo di essere costruttori di pace, affinché l’umanità viva più vicina a Dio. Non voglio che nessuno dei miei figli viva lontano da Dio e dalla sua pace. Mio Figlio Gesù Cristo, il Principe della Pace, desidera regnare nel mondo e nel cuore degli uomini. Abbracciate la pace che il Signore vi offre. Arriverà il giorno in cui molti dovranno pentirsi della vita trascorsa senza Dio, ma sarà tardi. Convertitevi in fretta. Giorni di grandi tribolazioni si avvicinano. Pregate. Senza la forza della preghiera non sarete capaci di sopportare quello che deve venire. Non tiratevi indietro. Ecco: il Signore vi attende. Tornate a Lui. Chi sta con il Signore e vive nella sua grazia sperimenterà la grande vittoria con il Trionfo del Mio Cuore Immacolato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.152 - 4 gennaio 2003
Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede nei vostri cuori, perché solo così potete camminare incontro a Cristo. Non allontanatevi dalla preghiera. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è arrivato il momento in cui dovete valorizzare la preghiera. Se non avrete una vita costante di preghiera non sarete capaci di sopportare il peso delle prove che devono venire. Siate coraggiosi. Non tiratevi indietro. Il mio Gesù conta su di voi. Avanti con gioia. Io intercederò presso il mio Gesù per voi e per le vostre necessità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.153 - 7 gennaio 2003
Cari figli, tornate in fretta. Non rimanete fermi nel peccato, ma abbracciate la grazia del Signore per essere grandi nella fede. Vi invito anche a pregare con più fervore, poiché solo pregando l’umanità troverà la via della pace. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Pentitevi e riconciliatevi con Dio. Avvicinatevi al sacramento della confessione per ricevere il perdono di Dio e sarete trasformati. Mio Figlio Gesù vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Non tiratevi indietro. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Coraggio. Voi siete del Signore ed Egli è molto vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.154 manca

2.155 - 11 gennaio 2003
Cari figli, siate forti nelle tentazioni. Cercate forza nell’Eucaristia e nella Parola di Dio per poter vincere il demonio. Io voglio aiutarvi, ma voi non potete stare con le mani in mano. Quando vi sentite senza entusiasmo per la preghiera, chiamate Gesù: Egli è la vostra forza e senza di Lui non potete fare nulla. Non rimanete nel peccato. Pentitevi per vivere nella grazia di Dio. Vi chiedo di vivere i miei messaggi. Quello che vi dico è la volontà di Dio per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di figli di Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
     
2.156 - 14 gennaio 2003
Cari figli, Io sono vostra Madre. Vi chiamo a vivere rivolti al Signore e desidero che in ogni luogo cerchiate di imitare mio Figlio Gesù. Vi invito anche ad aprirvi alla preghiera. Senza preghiera la vita cristiana perde il suo valore e la sua efficacia. State attenti. Aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore, che desidera la vostra santità. Non perdetevi d’animo. Dio è con voi. Conosco tutte le vostre difficoltà e sofferenze e voglio aiutarvi. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma ascoltate e vivete con gioia i miei appelli. Desidero condurvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Non tiratevi indietro. Allontanatevi definitivamente dal peccato per trovare la grazia di Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.157 - 17 gennaio 2003
Cari figli, sono la Regina della Pace. Vi chiedo di essere costruttori di pace, giustizia e amore. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso un grande abisso. Gli uomini hanno rifiutato il Creatore e hanno perso la pace. Pregate. Inginocchiatevi in preghiera e supplicate mio Figlio Gesù, il Principe della Pace, che vi conceda la grazia della pace. La violenza è frutto del disamore e del non vivere la Parola di Dio. Tornate. La pace è possibile, ma ricordate che senza Dio non c’è vera pace. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.158 - 18 gennaio 2003
Cari figli, affidate al Signore la vostra esistenza e confidate in Lui, che è il vostro Bene Assoluto e vi conosce per nome. Vi chiedo di essere fedeli a mio Figlio Gesù, perché solo così sarete capaci di contribuire al Trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Voi siete il popolo eletto e amato con un amore senza limiti. Aprite i vostri cuori al Signore. Tornate al suo amore misericordioso per essere salvi. Testimoniate ovunque che siete di Cristo e che le cose del mondo non sono per voi. Continuate forti sul cammino che vi ho indicato. Ho bisogno di voi. Non tiratevi indietro. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.159 - 21 gennaio 2003
Cari figli, soffro a causa dei miei poveri figli lontani da Dio. L’umanità vive cieca spiritualmente e gli uomini percorrono le strade dell’autodistruzione. Vi chiedo di tornare al Signore il più presto possibile. Se vivete nel peccato la vostra vita sarà sempre di tribolazioni. Aprite i vostri cuori a quello che Dio vi offre. Non tiratevi indietro. Pregate. Quando vi aprirete alla mia chiamata, l’umanità avrà di nuovo la pace. Non restate stazionari. Pentitevi e riconciliatevi con Dio per essere salvi. Io sono vostra Madre e vi amo. Ho bisogno del vostro sì sincero e coraggioso, perché solo così potrò aiutarvi. Aprite i vostri cuori e io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.160 - 23 gennaio 2003
Cari figli, allontanatevi dal peccato e cercate Gesù nel Sacramento della Riconciliazione. Il peccato ha contaminato l’umanità e i miei figli poveri hanno bisogno di essere curati. Vi invito a decidervi per Dio e a lottare contro le tentazioni del demonio. Siate forti. Pregate. Quando state lontani dalla preghiera correte il rischio di cadere nel peccato. Siete solamente del Signore. Confidate in Lui e sperate in Lui con totale fiducia, perché Egli non abbandona nessuno dei suoi figli. Aspetto il vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.161 - 25 gennaio 2003
Cari figli, consacratevi al mio Cuore Immacolato e sarete vittoriosi. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi all’amore. Amate sempre e fate il bene a tutti. Vi invito anche ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Date spazio al Signore, perché Egli desidera abitare nei cuori di tutti i suoi figli. Voi siete preziosi per il Signore ed Egli si aspetta molto da voi. Non restate stazionari. L’umanità ha bisogno della vostra testimonianza pubblica e coraggiosa. Pregate. Quando vi aprirete alla preghiera l’umanità avrà di nuovo la pace. Valorizzate la preghiera in famiglia. Senza preghiera la vita cristiana perde valore ed efficacia. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Avanti incontro a mio Figlio Gesù, perché solo in Lui è la vostra vera liberazione. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.162 - 28 gennaio 2003
Cari figli, sono vostra Madre Addolorata. Soffro a causa delle vostre sofferenze e vi chiedo di avere forza e coraggio per sopportare il peso delle prove che devono venire. Vi chiedo di vivere santamente i miei appelli, perché desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Voi siete il popolo eletto di Dio ed Egli vi ama. Sappiate affrontare con gioia le vostre difficoltà e confidate nel Signore, perché solo Lui è la vostra vittoria e la certezza della vostra salvezza. Non perdete la vostra speranza. Non tiratevi indietro. Dio è al vostro fianco. Nonostante i vostri peccati, Egli sa il grande valore che avete. Egli vi ha creati a sua immagine e somiglianza e vi conosce per nome. Pregate. Solo pregando sarete capaci di comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Il mondo di oggi è peggiore rispetto ai tempi del diluvio e correte il rischio di perdere la vostra fede. Abbiate cura della vostra spiritualità e vivete rivolti al paradiso, per il quale unicamente siete stati creati, e vedrete nuovi cieli e nuove terre. Sforzatevi di meritare il cielo. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani e non potete stare con le mani in mano. In questo momento faccio cadere su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti senza paura. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.163 - 30 gennaio 2003
Cari figli, cercate il Signore con gioia, perché Egli vi attende a braccia aperte. State attenti. Aprite i vostri cuori e sarete capaci di accettare l’amore di Dio nelle vostre vite. La vostra vita qui sulla terra è in realtà un continuo susseguirsi di incontri con mio Figlio Gesù. Non dimenticate che Egli viene a voi nell’Eucaristia e negli altri sacramenti, che sono i canali della sua azione salvifica. Voi potete incontrarlo nei suoi ministri, nei più deboli e nei più abbandonati. Non perdete la grande opportunità che mio Figlio vi concede. Abbracciate la missione che avete ricevuto e non dimenticate: a chi molto è stato dato, molto sarà chiesto. Vi chiedo umilmente di essere uomini e donne di preghiera. La preghiera è il sostegno per il vostro cammino spirituale. La preghiera è così importante che, con essa, il povero diventa ricco, mentre senza di essa il ricco diventa povero. Non tiratevi indietro. Continuate a percorrere il cammino che vi ho indicato e il Signore vi ricompenserà generosamente. Coraggio. Io vi amo e sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.164 - 1 febbraio 2003
Cari figli, vi chiedo di essere miti e umili di cuore per poter sperimentare la presenza di mio Figlio Gesù nei vostri cuori. Inginocchiatevi in preghiera per la conversione degli uomini. L’umanità cammina verso la distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Sono la Madre che ripete la stessa canzone: tornate, tornate, tornate. Io non voglio forzarvi a nulla, ma voi non potete rimanere fermi nel peccato. Sappiate che questo è il tempo opportuno per convertirvi. Desidero il vostro bene spirituale e la vostra santità. Accogliete i miei appelli e testimoniate con coraggio quello che vi dico. Vi amo e voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Confidate in Lui e accogliete il suo Vangelo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.165 - 4 febbraio 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori all’amore del Signore e lasciate che la Luce dello Spirito Santo illumini le vostre vite e vi faccia comprendere i disegni del Signore. Ecco: sono arrivati i tempi delle grandi tribolazioni e Io sono venuta dal cielo per aiutarvi. Vi chiedo di essere fedeli a mio Figlio Gesù e di cercare di testimoniare ovunque che siete veramente di Cristo. Continuate a pregare. Solo nella preghiera troverete forza per il vostro cammino. Io sono vostra Madre e desidero la vostra conversione. Se vi convertite, il mondo troverà la pace. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare per la vostra salvezza. Coraggio. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.166 manca

2.167 - 8 febbraio 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vi chiamo ad assumere la vostra fede. Non dimenticate che il Signore desidera condurvi alla sua grazia misericordiosa. Conosco tutte le vostre difficoltà e vengo dal cielo per offrirvi la possibilità di vivere secondo la volontà del Signore. Non tiratevi indietro. Ascoltate con attenzione i miei appelli, perché solo così sarete capaci di abbracciare la missione che il Signore vi ha affidato. Pregate. La preghiera vi fortificherà e vi renderà grandi nella fede. Coraggio. Voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato. Abbiate coraggio, fede e speranza. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.168 manca

2.169 - 10 febbraio 2003
Cari figli, sono felice che siate qui. Dio vi benedica e vi conceda la grazia della fedeltà alla missione che vi ha affidato. Vi invito ad assumere la missione di veri figli di Dio e a vivere tutti i miei messaggi. Pregate. Nella preghiera scoprirete il grande tesoro che c’è dentro di voi. Siete di Cristo ed Egli vi ama. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Date il meglio di voi per la salvezza delle anime. Dio conta su di voi. Egli si aspetta molto da voi. Se in qualche momento del vostro cammino vi sentite deboli, chiamate Gesù. Egli è la vostra forza e senza di Lui non potete fare nulla. Avanti senza paura. In questo momento faccio cadere su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Coraggio. Sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
      
2.170 - 15 febbraio 2003
Cari figli, lasciatevi condurre dal Signore e sarete guidati verso la santità. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete preziosi e il Signore si aspetta molto da voi. Sappiate affrontare con coraggio le vostre difficoltà. Quando sentite il peso della croce, non perdetevi d’animo: chiamate Gesù, perché Egli è la vostra forza e la vostra speranza. Credete in Lui, che è il vostro bene assoluto e sa di cosa avete bisogno. Pregate. Quando state lontani dalla preghiera siete inclini a cadere nell’abisso del peccato. Io sono vostra Madre e desidero aiutarvi. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata per essere salvi. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere accolto con amore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.171 - 18 febbraio 2003
Cari figli, non sentitevi soli. Dio è con voi anche se non lo vedete. Conosco le vostre angosce e preoccupazioni e vengo dal cielo per aiutarvi. Rallegratevi, perché avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Vi chiedo di continuare a valorizzare la preghiera, perché solo pregando sarete capaci di accettare l’amore di Dio. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e Io vi condurrò sul cammino del bene e della santità. L’umanità vive momenti di grandi tribolazioni, ma vi chiedo di avere fiducia nel Signore. Egli è il vostro unico e vero Salvatore. Se avrete piena fiducia in Lui sarete vittoriosi. Non temete. Qualunque cosa accada, ricordate sempre che Io sono vostra Madre e cammino al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.172 - 20 febbraio 2003
Cari figli, non permettete che il peccato vi allontani dalla grazia del Signore. Aprite i vostri cuori e chiedete perdono per essere grandi nella fede. L’umanità vive lontana dalla verità e ha bisogno di essere rinnovata dalla misericordia di Dio. Gli uomini hanno aderito a ideologie atee e anti-cristiane e camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. Vi chiedo di avere fiducia illimitata in mio Figlio Gesù e un grande amore alla verità. Siate giusti e Dio vi ricompenserà con generosità. Tutto quello che fate, fatelo con amore. È Dio che darà la giusta ricompensa ai suoi. Coraggio. Non perdete la vostra fede e la vostra fiducia. Nulla è perduto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.173 - 22 febbraio 2003
Cari figli, sono vostra Madre e conosco le vostre difficoltà. Vi chiedo di avere coraggio, perché non c’è vittoria senza croce. Quando tutto sembrerà perduto, sorgerà per voi una grande gioia. Continuate sul cammino che vi ho indicato. Voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Pregate. La preghiera vi fortificherà e vi farà comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Non state con le mani in mano. Il Signore si aspetta molto da voi. Qualunque cosa accada, rimanete saldi nella vostra fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.174 - 25 febbraio 2003
Cari figli, credete fermamente nel potere di Dio e lasciatevi condurre docilmente dalle sue mani potenti. L’umanità si è contaminata con il peccato e cammina sulle strade dell’autodistruzione. Voi che state ad ascoltarmi, non perdetevi d’animo. Siete nelle mani di Dio e nessun male vi colpirà. Confidate nel mio amore e seguitemi sul cammino della preghiera e dell’abbandono totale e cosciente a Colui che è il vostro Tutto. Sono vostra Madre e vi amo. Vi chiedo di essere coraggiosi e di cercare di testimoniare ovunque quello che vi dico. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.175 - 26 febbraio 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori a mio Figlio Gesù, il Principe della Pace, perché la sua grazia entri nei vostri cuori. Siate costruttori di pace. Voi siete strumenti di Dio e non potete stare con le mani in mano. L’umanità ha bisogno della vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Siate miti e umili di cuore e portate speranza ai cuori afflitti. Io sono vostra Madre e desidero il vostro ritorno. Non rimanete fermi. Ecco: è il tempo di accogliere il Dio della Salvezza e della Pace. Non tiratevi indietro. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.176 - 1 marzo 2003
Cari figli, vivete con amore i miei appelli, perché solo così sarete capaci di contribuire al Trionfo del mio Cuore Immacolato. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù e sarete vittoriosi. Vi chiedo di essere interamente del Signore e di cercare di testimoniare ovunque che solo Gesù è la Via, la Verità e la Vita. Conosco le vostre necessità e voglio soccorrervi. Aprite i vostri cuori a me e Io vi porterò su un cammino sicuro. Vi chiedo anche di avere coraggio per affrontare gli ostacoli del vostro quotidiano. Quando vi sentite perseguitati, sia il silenzio la vostra grande arma di difesa. Non dimenticate: chi sta con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Pregate. Lasciate che la preghiera occupi uno spazio privilegiato nelle vostre vite. Dio vuole parlarvi. Pregate e nella preghiera scoprirete la volontà di Dio per le vostre vite. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.177 - 4 marzo 2003
Cari figli, desidero che in questa Quaresima cerchiate di fare silenzio per ascoltare la voce di Dio. Inginocchiatevi davanti al Santissimo e adorate mio Figlio Gesù. Lui è la vostra unica speranza e salvezza. Abbracciate i suoi insegnamenti e vivete rivolti al paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Pregate e fate penitenza. Le vostre preghiere e i vostri sacrifici contribuiranno alla salvezza di molte anime. Non tiratevi indietro. Siate forti nella fede e non permettete che le cose mondane vi impediscano di servire il Signore. Siete di Cristo e Lui solo dovete seguire e servire. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.178 - 5 marzo 2003
Cari figli, ecco il tempo opportuno per convertirvi. Pregate molto e fate la volontà di Dio. Non rimanete nel peccato. Non rimandate a domani quello che dovete fare per la vostra conversione. Pentitevi con sincerità e tornate a Colui che ha parole di vita eterna. Io sono vostra Madre e vengo per aiutarvi. Aprite i vostri cuori con gioia per ricevere l’amore di Dio. Non spaventatevi davanti alle vostre difficoltà. Confidate pienamente e Io vi condurrò alla vittoria. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.179 - 8 marzo 2003
Cari figli, Dio Onnipotente desidera realizzare grandi cose in vostro favore. Aprite i vostri cuori a Colui che vi ha creato a sua immagine e somiglianza e vi conosce per nome. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni e l’umanità ha bisogno di essere curata dall’amore misericordioso del Signore. Siete stati creati per essere santi. Non permettete che il peccato metta radici nei vostri cuori. Siete di Dio e le cose del mondo non sono per voi. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per offrirvi il mio amore. Vi chiedo di vivere santamente i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Coraggio. Chi sta con il Signore non sarà mai sconfitto. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
   
2.180 - 11 marzo 2003
Cari figli, ho fretta. Vi chiedo di non rimanere fermi nel peccato, ma di sforzarvi e di affrettare la vostra conversione. Prendetevi cura della vostra vita spirituale e, con i vostri esempi e parole, annunciate Cristo al mondo. Vivete nel tempo in cui la creatura è valorizzata più del suo Creatore e i miei poveri figli percorrono le strade dell’autodistruzione. Pregate. Sappiate, voi tutti, che senza preghiera non troverete la salvezza. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata e sarete ricompensati dal Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.181 - 13 marzo 2003
Cari figli, Dio è con voi anche se non lo vedete. Egli è Padre provvidente e non vi lascerà mai soli. Pregate. Non dimenticate di dedicare una parte del vostro tempo alla preghiera. Nella preghiera scoprirete le grandi ricchezze spirituali che sono dentro di voi. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per aiutarvi. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e tutto finirà bene. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.182 - 15 marzo 2003
Cari figli, portate a tutti il Vangelo di mio Figlio Gesù, perché la Parola di mio Figlio è orientamento sicuro per le vostre vite. Non tiratevi indietro. Assumete con coraggio la missione che il Signore vi ha affidato. Non perdetevi d’animo. Qualunque cosa accada, rimanete saldi nella vostra fede. L’umanità ha bisogno della vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Se voi che state ad ascoltarmi state con le mani in mano, chi potrà aiutare i miei poveri figli lontani? Chiedo il vostro immediato ritorno al Dio della Salvezza e della Pace. Non permettete che i miei poveri figli camminino come ciechi alla guida di altri ciechi. Date il meglio di voi per la salvezza delle anime. Avanti. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.183 - 18 marzo 2003
Cari figli, vi invito ad avvicinarvi a Dio per mezzo dei sacramenti, che sono i canali della sua azione misericordiosa. Dio vi attende a braccia aperte. Camminate incontro a Lui per essere felici. L’umanità ha bisogno di pace, ma la pace è possibile solo in Gesù. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e camminano verso l’abisso del peccato. Pregate. Solo la forza della preghiera trasformerà i cuori. Inginocchiatevi in preghiera davanti al Signore e chiedete perdono. Cercate l’Amore per trovare la vera pace. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.184 - 19 marzo 2003
Cari figli, accogliete con umiltà il Vangelo di mio Figlio Gesù e siate difensori della verità. Questa sera vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera costante e di cercare di testimoniare ovunque che siete di mio Figlio Gesù. Vi invito anche al pentimento sincero di tutti i vostri peccati. Non dimenticate: a chi molto è stato dato, molto sarà richiesto. Siate giusti. Imitate San Giuseppe nelle sue virtù e siate dediti alla causa del Signore. Chi vive per il Signore raggiungerà la grazia della salvezza. Siate miei nella preghiera e nell’abbandono nelle mani del Signore in ogni momento della vostra vita. Io sono al vostro fianco. Siate coraggiosi. Qualunque cosa accada, non perdete la vostra fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.185 - 22 marzo 2003
Cari figli, sono la Madre di Dio Figlio e vostra Madre. Vi chiedo fedeltà a Cristo e un ardente amore al suo Vangelo. Gesù è la Via sicura per tutti voi. Confidate in Lui e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Desidero che continuiate saldi sul cammino della preghiera. Senza preghiera non potete essere fedeli alla vostra fede. Io voglio aiutarvi, ma vi chiedo di non rimanere fermi nel peccato. Siete interamente del Signore e solo Lui basta nelle vostre vite. Coraggio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.186 - 23 marzo 2003
Cari figli, sono vostra Madre e conosco le vostre difficoltà. Vi chiedo di mantenere accesa dentro di voi la fiamma della fede, perché l’uomo senza fede è come un navigatore errante, senza meta e senza sapere come arrivare. Sappiate, voi tutti, che Gesù è la certezza della vostra vittoria. Confidate pienamente nel suo amore per essere ricchi nella fede. Vi invito alla conversione sincera e al pentimento di tutti i vostri peccati. Io sono in mezzo a voi per benedirvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Pregate. Senza preghiera non sarete mai capaci di comprendere la mia presenza tra di voi. Non permettete che i vostri dubbi e incertezze vi impediscano di contribuire alla realizzazione dei miei piani. Ho bisogno di voi. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e contribuirete al Trionfo del mio Cuore Immacolato. Non perdete la speranza. Quando tutto sembrerà perduto, sorgerà per voi una grande vittoria. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.187 - 25 marzo 2003
Cari figli, ecco il tempo delle grandi tribolazioni che vi ho annunciato in passato. L’umanità vive forti tensioni e ha bisogno della grazia della pace. Mio Figlio Gesù Cristo desidera riempirvi di pace, ma voi non potete sperimentare questa pace se non siete in vera unione con Cristo. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata di conversione, di amore e di pace, perché solo così gli uomini incontreranno Gesù. Pregate. Quando vi chiedo di pregare, dovete capire che si tratta di una necessità urgente. Non state con le mani in mano. Vedrete ancora orrori su tutta la terra, per questo vi chiedo di continuare saldi sul cammino che vi ho indicato. Chi sarà con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Se vivrete in Cristo sarete vittoriosi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.188 - 29 marzo 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vi amo. Vi chiedo di vivere con coraggio i miei appelli, perché solo così contribuirete alla grande vittoria di Dio con il Trionfo del mio Cuore Immacolato. Non allontanatevi dalla preghiera. Valorizzate, soprattutto, la preghiera in famiglia. Al giorno d’oggi molte famiglie sono lontane da Dio perché si sono allontanate dalla preghiera. I vostri interessi per le cose materiali vi allontanano dalla grazia di mio Figlio Gesù. Non potete dimenticare che al primo posto c’è Dio e, se vi aprirete a Lui con fedeltà, tutto vi sarà dato in aggiunta. Siate coraggiosi. Testimoniate ovunque che siete del Signore e sarete felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Non tiratevi indietro. Io sono con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.189 - 30 marzo 2003
Cari figli, amate la verità e difendetela per essere liberati dal peccato. Il Signore vi chiama. Accogliete con gioia la sua chiamata d’amore e siate uomini e donne di fede negli esempi e nelle parole. Voi siete preziosi per Dio ed Egli vi ama. Allontanatevi definitivamente dal peccato e abbracciate la grazia del Signore. Sono vostra Madre e vi chiamo a vivere i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi con attenzione. Attraverso i miei appelli voglio portarvi a un’alta vetta di santità. Non tiratevi indietro. Rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato e sarete condotti dal Signore sul cammino del bene e della santità. Pregate. Solo pregando vedrete nuovi cieli e nuove terre. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.190 - 1 aprile 2003
Cari figli, accogliete Gesù nei vostri cuori e sarete trasformati. Sono venuta dal cielo per condurvi sulla strada della santità e se volete essere grandi nella fede, ascoltate con amore i miei appelli. La terra è piena di malvagità e i miei poveri figli seguono le vie dell’autodistruzione. Ascoltate la voce di Dio, che implora la conversione. Pentitevi definitivamente di tutti i vostri peccati per essere salvi. Siate uomini e donne di preghiera costante e scoprirete la grande riserva di bontà e di amore che c’è dentro di voi. Sforzatevi di essere fedeli al Signore. Egli è il vostro Tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.191 - 5 aprile 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per riempirvi di coraggio e gioia. Vi chiedo di non allontanarvi da mio Figlio Gesù, perché Egli si aspetta molto da voi. Siete preziosi per la realizzazione dei miei piani e Io aspetto il vostro sì alla mia chiamata. Pregate. Solo pregando sarete capaci di accettare la volontà del Signore per le vostre vite. Vi voglio al mio fianco. Non tiratevi indietro. Date il meglio di voi per il grande Trionfo del mio Cuore Immacolato. Aprite i vostri cuori all’amore di Dio e lasciatevi condurre dallo Spirito Santo. Non dimenticate: chi ha lo Spirito Santo ha tutto. Coraggio. Voi non siete soli. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.192 - 8 aprile 2003
Cari figli, amate la verità, perché solo con la verità sarete liberati dal peccato. Assumete il vostro vero ruolo di cristiani e in ogni luogo date testimonianza che solo Gesù è la Via, la Verità e la Vita. Non allontanatevi dalla preghiera. Quando state lontani dalla preghiera diventate bersaglio del demonio. State attenti. Ascoltate i miei appelli e sarete condotti alla grazia del Signore. Non perdetevi d’animo. Non perdete la vostra speranza. Dio è al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.193 - 10 aprile 2003
Cari figli, cercate di coltivare buoni sentimenti nei vostri cuori. Cercate il Signore e lasciatevi guidare dalle sue mani potenti. Riempitevi del suo amore per essere capaci di sperimentare la sua presenza nelle vostre vite. Quando gli uomini comprenderanno l’importanza dell’amore, l’umanità sarà guarita spiritualmente e la pace regnerà su tutta la terra. Abbiate coraggio. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù e sarete vittoriosi. Non dimenticate: Dio è il balsamo per le vostre ferite. Confidate in Lui e sarete trasformati e guariti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.194 - 12 aprile 2003
Cari figli, sappiate valorizzare la preghiera e cercate di mantenervi lontani da tutto quello che vi porta al peccato. Siete il popolo eletto del Signore e non potete vivere lontano dalla sua grazia. Vengo dal cielo per offrirvi il mio amore e per chiamarvi alla conversione. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Dio ha fretta. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio. Confidate pienamente nel potere di Dio e vedrete la pace regnare sulla terra. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.195 - 15 aprile 2003
Cari figli, vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la conversione degli uomini. Sono vostra Madre e vi chiamo alla santità. Vi chiedo di essere del Signore. Non permettete che il demonio vi renda schiavi. State attenti per non essere ingannati. Inginocchiatevi in preghiera e chiedete perdono per i vostri peccati. Non voglio obbligarvi, ma questo è il mio desiderio per le vostre vite. Sappiate che attraverso piccoli sacrifici voi potete cambiare molte cose. Confidate nel Signore e non allontanatevi mai dalla sua grazia. Cercate il Signore, perché Egli vi attende a braccia aperte. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
     
2.196 - 18 aprile 2003
Cari figli, oggi ricordate la Passione e Morte di mio Figlio Gesù e Io vi invito al pentimento sincero di tutti i vostri peccati. Non dimenticate: Gesù ha dato se stesso per amore vostro, portando una Croce pesante per salvare l’umanità. Vi chiedo di riflettere sull’amore di mio Figlio Gesù per ciascuno di voi e di non offendere il mio Gesù, che è già troppo offeso. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata e non permettete che il demonio vi allontani dalla grazia di mio Figlio Gesù. Voglio dirvi che Gesù vi attende a braccia aperte. Egli vuole benedirvi e perdonarvi. Consegnatevi docilmente nelle sue mani per essere salvi. Non lasciatevi contaminare. Voi siete del Signore e le cose del mondo non sono per voi. Rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato. Se camminate secondo la vostra volontà, non camminerete verso Gesù. Ascoltatemi e sarete condotti alla piena felicità. Pregate. Solo pregando sarete capaci di comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e vedrete nuovi cieli e nuove terre. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.197 - 19 aprile 2003
Cari figli, coraggio. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Voglio dirvi ancora una volta che non c’è vittoria senza croce. Siate imitatori di mio Figlio Gesù. Nella gioia o nel dolore, lodate il Signore sempre. Egli è vicino a voi per animarvi e condurvi alla perfezione. Avvicinatevi alla preghiera, perché la preghiera vi fortificherà e vi renderà grandi nella fede. Sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Consacratevi al mio Cuore Immacolato e Io vi condurrò sulla strada della santità. Non sentitevi soli. Dio è sempre accanto a voi, anche se non lo vedete. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.198 - 22 aprile 2003
Cari figli, non vivete nelle tenebre del peccato. Cercate il Signore e vivete nella sua grazia per essere salvi. Il peccato vi ha distrutto e vi ha allontanati da Dio. Vi chiedo un pentimento sincero, perché il Signore desidera perdonarvi. Sappiate che il peccato vi allontana dalla grazia santificante e vi rende spiritualmente ciechi. Sono vostra Madre e desidero liberarvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Non sono venuta dal cielo per scherzo. State attenti. Accogliete i miei appelli e sarete liberi degli attacchi e dalle insidie del demonio. Pregate. Senza preghiera non potete essere graditi al Signore. La preghiera è la risorsa che vi offro per questi tempi difficili. State vivendo il tempo della grande battaglia spirituale. Avvicinatevi al Signore, che vi sta aspettando. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.199 - 23 aprile 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori all’azione salvifica di Dio e lasciate che lo Spirito Santo rinnovi le vostre vite. Siate uomini e donne rinnovati nella grazia di Dio. Se vivete il Vangelo del mio Gesù sarete capaci di comprendere e accettare i cambiamenti che il Signore desidera fare nei vostri cuori. Pregate. Quando vi aprirete alla preghiera avrete la forza per seguire il cammino del bene e della santità. Non perdetevi d’animo. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.200 - 26 aprile 2003
Cari figli, non temete. Confidate nel Signore e sarete ricompensati con ricche e abbondanti grazie. Siete il popolo eletto e il Signore vi ama. Non perdete la vostra speranza. Continuate saldi sul cammino che vi ho indicato e il domani sarà migliore. L’umanità vive forti tensioni e gli uomini continuano a percorrere le strade dell’autodistruzione. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per soccorrervi. Fortificatevi nel Signore. Affidate a Lui la vostra esistenza per essere salvi. Voglio dirvi che nulla è perduto. Convertitevi, perché dalla vostra conversione dipendono molte cose. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per ciascuno di voi. Coraggio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.201 - 29 aprile 2003
Cari figli, vi chiedo di continuare a pregare. Valorizzate la preghiera, perché chi è in preghiera è con il Signore. Pregate sempre e non abbiate paura di testimoniare la vostra fede. Siate coraggiosi e sinceri. Il Signore conosce i vostri cuori e vi ricompenserà generosamente. Se gli uomini pregassero e si riconciliassero con Dio, l’umanità sarebbe curata spiritualmente. Non tiratevi indietro. Ecco il momento opportuno per convertirvi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.202 - 1 maggio 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori umilmente alla mia chiamata e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Vivete nel tempo in cui la creatura è valorizzata più del suo Creatore. La grande tentazione dei vostri giorni è quella di sembrare cristiani senza esserlo veramente. Prendetevi cura, innanzitutto, della vostra vita spirituale. Se vi aprite a Dio sarete trasformati e tutto finirà bene per voi. Non dimenticate: la vostra vittoria è in Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.203 - 3 maggio 2003
Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Vi chiedo di avere fiducia illimitata in mio Figlio Gesù e di cercare di testimoniare ovunque l’amore di Dio. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla santità. Sappiate, voi tutti, che questo è il tempo della grazia. Non state con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Dite a tutti che ho fretta e che non c’è più tempo da perdere. Annunciate ovunque i miei appelli. Quello che dico dev’essere preso sul serio. Vi amo come siete. Nonostante i vostri peccati, Io vi amo e intercedo presso il mio Gesù per voi. Abbiate coraggio. Non perdetevi mai d’animo. Niente e nessuno è perduto. Convertitevi in fretta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.204 - 6 maggio 2003
Cari figli, vi invito a intensificare le vostre preghiere per la conversione dell’umanità. Vi chiedo di stare attenti, mantenendo nei vostri cuori la serenità e la pace che vi offro, perché in futuro avrete grandi tribolazioni. L’umanità si è contaminata con il peccato e ogni giorno cresce il numero di coloro che si allontanano da Dio. Dio mi ha inviata per condurvi sul cammino sicuro. Vivete i miei messaggi e non abbiate paura di annunciare le verità che vi ho già comunicato. Tornate rapidamente perché il Signore ha fretta. Pentitevi e aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Desidero che facciate in tutto la volontà del mio Signore. Se farete così sarete salvi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.205 - 8 maggio 2003
Cari figli, lasciate che il Signore conduca le vostre vite e sarete guidati verso il bene e verso la santità. Desidero che siate in tutto come Gesù. Vi amo e voglio vedervi felici. Non perdetevi d’animo. Qualunque cosa accada, confidate in Gesù. Non dimenticate: Io sono al vostro fianco. Pregate. Nella preghiera sarete capaci di comprendere e accettare i miei appelli. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che ti do oggi a nome della Trinità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.206 - 10 maggio 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Vi chiedo di avere piena fiducia in mio Figlio Gesù, perché solo così sarete vittoriosi. Voglio dirvi che questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno. Sappiate, voi tutti, che il Signore vi attende a braccia aperte. Non tiratevi indietro. Non perdete la speranza. Io vi amo e sono qui per offrirvi tutto il mio amore. Conosco le vostre difficoltà e intercederò presso il mio Gesù per le vostre intenzioni. Non allontanatevi dalla verità. Aprite i vostri cuori ai miei appelli e vedrete la pace regnare sulla terra. Io sono con voi, anche se non mi vedete. Non dimenticate: Io sono vostra Madre e voi sapete quanto una madre ama i suoi figli. Tornate al Signore il più presto possibile. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni e se vivete nel peccato non troverete la salvezza. Pentitevi e convertitevi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.207 - 11 maggio 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vi amo come siete. Sono felice che siate qui e chiedo al Signore che vi benedica e vi conceda la grazia della conversione sincera. Vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani e a vivere santamente. Non voglio obbligarvi ma, come Madre, desidero portarvi a un ardente e continuo desiderio di Dio. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Signore. Tornate. Il Signore ancora vi aspetta. Non perdetevi d’animo. Anche quando sentite il peso della croce, cercate di mantenere accesa la fiamma della fede dentro di voi. La fede vi porterà la speranza di un domani migliore. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato. Pregate. Quando vi sentite tentati, cercate forza nella preghiera. Chi prega è con il Signore. Coraggio. Io intercederò presso mio Figlio per ciascuno di voi. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.208 - 13 maggio 2003
Cari figli, cercate forza in Gesù per il vostro cammino. Alimentatevi della sua Parola e dell’Eucaristia per diventare uomini e donne di fede e di preghiera. Vi chiedo anche di vivere i miei appelli. Attraverso i miei messaggi l’umanità troverà la conversione e la pace. Dite a tutti che non sono venuta dal cielo per scherzo. Quello che vi dico dev’essere preso sul serio. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e tornate alla sua grazia misericordiosa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.209 - 17 maggio 2003
Cari figli, sono la Madre di Dio Figlio e vostra Madre. Vi invito a vivere rivolti al Signore e ad accogliere i miei appelli con gioia. Vi chiedo di allontanarvi dal peccato, perché il peccato vi allontana dalla grazia di Dio. L’umanità è diventata spiritualmente povera perché gli uomini non pregano più. Ecco il tempo opportuno per accogliere la grazia del Signore. Desidero condurvi a Colui che ha parole di vita eterna e trasformarvi in uomini e donne di fede. Non tiratevi indietro. Voi non siete soli. Dio è molto vicino a voi. Rallegratevi, perché la vostra liberazione è vicina. Convertitevi, perché dalla vostra conversione dipendono molte cose. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.210 - 20 maggio 2003
Cari figli, pregate. Ora è arrivato il momento in cui dovete intensificare le vostre preghiere, perché solo così sarete capaci di sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. Ascoltate con attenzione i miei appelli e state attenti per non essere ingannati. Se accogliete il mio invito alla conversione sarete vittoriosi. Confidate in mio Figlio Gesù e accogliete il suo Vangelo per essere salvi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.211 - 22 maggio 2003
Cari figli, continuate a percorrere il cammino che vi ho indicato e incontrerete mio Figlio Gesù. Non permettete che le cose mondane vi allontanino dal Signore. Voglio dirvi che state camminando verso un futuro di grandi tribolazioni, ma se accogliete il mio messaggio nessun male vi colpirà. Pregate. Pregate molto. Pregate soprattutto per la Chiesa di mio Figlio Gesù. Quello che vi ho predetto in passato sta per realizzarsi. Vi chiedo di non allontanarvi dalla verità. Coraggio. Io sono vostra Madre e sono sempre vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.212 - 24 maggio 2003
Cari figli, avanti. Io sono con voi. Non perdetevi d’animo davanti alle difficoltà. Se riponete tutta la vostra fiducia in Gesù sarete vittoriosi. Io attendo il vostro sì sincero e coraggioso. Siate di esempio affinché gli altri possano sentire la presenza del mio Gesù nelle vostre vite. L’umanità ha bisogno di uomini e donne che diano testimonianza di fede. Mio Figlio Gesù aspetta questo da voi. Aprite i vostri cuori e accogliete il suo Vangelo per essere salvi. Non perdetevi d’animo. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Pregate. Sappiate valorizzare la preghiera. La preghiera è la vostra vittoria e fortezza. Solo attraverso la preghiera comprenderete i disegni di Dio per le vostre vite. Rallegratevi, perché non siete soli. Il Signore cammina al vostro fianco. Non temete. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.213 - 27 maggio 2003
Cari figli, siete del Signore e non potete vivere lontani dalla sua grazia. Non lasciatevi contaminare dal peccato. Aprite i vostri cuori al Dio della Gioia e della Pace. Siate costruttori di giustizia e di pace. L’umanità vive senza pace perché gli uomini hanno rifiutato l’amore del Signore. State attenti. Prendetevi cura della vostra vita spirituale per raggiungere la salvezza. Pregate. La preghiera sincera e perfetta vi sosterrà nei momenti per voi più difficili. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.214 - 30 maggio 2003
Cari figli, conosco i vostri cuori e so che dentro ciascuno di voi c’è una grande riserva di bontà. Aiutatemi. Ho bisogno di voi per la realizzazione dei miei piani. Desidero soccorrere i miei poveri figli lontani e voi potete aiutarmi. Non state con le mani in mano. Pregate. Nella preghiera scoprirete il desiderio del Signore per le vostre vite. Mio Figlio Gesù vi ricompenserà per tutto quello che farete in favore dei miei progetti. Confidate nella mia materna protezione e vedrete sbocciare nei vostri cuori una grande gioia. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.215 - 31 maggio 2003
Cari figli, sono felice che siate qui. Chiederò a mio Figlio Gesù per ciascuno di voi e per le vostre necessità. Questa sera vi invito ad aprirvi alla chiamata del Signore e a vivere con coraggio i miei appelli. Vi amo e voglio portarvi a un’alta vetta di santità. Vi chiedo di non allontanarvi dalla preghiera. La preghiera è la vostra grande arma di difesa contro gli attacchi e le insidie del demonio. Sappiate valorizzare la preghiera in famiglia. Vivete nel tempo in cui la creatura è valorizzata più del Creatore e correte il rischio di perdervi eternamente. Aprite i vostri cuori a Gesù. Egli è la certezza della vostra vittoria. Solo in Lui è la vostra piena felicità e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Non permettete che il peccato metta radici nei vostri cuori. Pentitevi in fretta. Il Signore vi attende a braccia aperte. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.216 - 3 giugno 2003
Cari figli, camminate verso un futuro di grandi tribolazioni. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede, perché solo così sarete capaci di sopportare le sofferenze che devono venire. Satana ha diffuso ovunque i suoi errori e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. State attenti. Non lasciatevi contaminare. Amate e difendete la verità. Mio Figlio Gesù è la verità assoluta e voi dovete annunciarlo a tutti. Siete il popolo del Signore e non potete stare con le mani in mano. Pregate. La preghiera vi fortificherà per la grande battaglia spirituale che ci sarà tra poco. Avanti senza paura. Io sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.217 - 6 giugno 2003
Cari figli, confidate in Gesù. Egli è la certezza della vostra vittoria. Non perdete la speranza. Mio Figlio è al vostro fianco. Intensificate le vostre preghiere e continuate saldi sul cammino che vi ho indicato. Sono vostra Madre e conosco i vostri cuori. Non temete. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.218 - 7 giugno 2003
Cari figli, vi invito a vivere i miei messaggi e a testimoniarli con la vostra vita, perché attraverso di essi voglio condurvi a una profonda unione con mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori e sappiate affrontare con coraggio gli ostacoli del vostro quotidiano. Non siete soli. Il mio Gesù è sempre vicino a voi. Vi chiedo di stare attenti per non essere ingannati. Prendetevi cura della vostra vita spirituale e non permettete che le cose mondane vi allontanino dal mio Signore. Voi avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.219 - 10 giugno 2003
Cari figli, tornate alla preghiera per essere grandi nella fede. L’umanità si è allontanata dal Creatore perché gli uomini non pregano più. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per dirvi che questo è il tempo del grande ritorno. Non state con le mani in mano. Se vivete secondo la volontà del Signore riceverete la ricompensa dei giusti. Confidate nella bontà del Signore e tornate a Lui, che vi ama e vi conosce per nome. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.220 - 13 giugno 2003
Cari figli, imitate mio Figlio Gesù per essere uomini e donne di grande virtù. Aprite i vostri cuori a Cristo, perché Egli vuole abitare in voi. Allontanatevi da tutto ciò che è imperfetto e cercate la perfezione. Consegnatevi al mio Gesù ed Egli si prenderà cura di voi. Sappiate che Gesù è il vostro grande amico e conosce ciascuno di voi per nome. Non permettete che il demonio vi allontani dal cammino della grazia. La vostra felicità non è nei piaceri di questo mondo perché, come ho già detto, le cose mondane non sono per voi. Siete del Signore e dovete appartenere solo a Lui. Pregate. Quando pregate, pregate con il cuore. Il vostro cuore deve essere rivolto a Colui che vede nel segreto e sa di cosa avete bisogno. Non lasciatevi ingannare. L’uomo potrà incontrare il Signore solo percorrendo il cammino delle buone azioni. Fate attenzione. Valorizzate ciò che è del Signore e sarete salvi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.221 - 14 giugno 2003
Cari figli, tranquillizzatevi, perché Gesù è con voi. Qualunque cosa accada, non perdete la vostra fiducia e speranza. Io sono vostra Madre e conosco la grande riserva di bontà che c’è in voi. Cercate di coltivare buoni sentimenti e siate fratelli di tutti. Siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Se sapeste quanto siete amati, piangereste di gioia. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. La preghiera vi fortificherà e vi avvicinerà sempre di più a mio Figlio Gesù. Non temete. Se seguite il cammino della preghiera sarete vittoriosi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.222 - 17 giugno 2003
Cari figli, avanti senza paura. Io sono vostra Madre e cammino con voi. Vi chiedo di avere una fiducia illimitata in mio Figlio Gesù e di cercare di testimoniare ovunque la vostra fede. Siete il popolo eletto del Signore ed Egli si aspetta molto da voi. Non state con le mani in mano. Annunciate in ogni luogo che Gesù è la certezza della vostra vittoria. L’umanità vive povera spiritualmente perché i miei figli vivono lontani dalla preghiera e dalla verità. Mio Figlio Gesù è la verità assoluta del Padre e attende il vostro sì alla sua chiamata. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Se farete quello che vi chiedo sarete grandi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.223 - 19 giugno 2003
Cari figli, sappiate tutti che solo in Gesù avrete forza e coraggio per la vostra missione. Aprite i vostri cuori alla sua grazia e tornate a Lui, che vi attende a braccia aperte. Quando vi sentite deboli, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto e solo in Lui è la vostra vera felicità. In questi tempi difficili, dovete alimentarvi dell’Eucaristia. L’Eucaristia è la certezza della vostra vittoria. Se vi alimentate dell’Eucaristia e vivete sempre nella grazia di Dio, sarete salvi. Vi chiedo anche di continuare a pregare. Senza preghiera non sarete mai capaci di comprendere l’amore di Dio per voi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.224 - 21 giugno 2003
Cari figli, siate miti e umili di cuore per poter testimoniare la mia presenza in mezzo a voi. Vi chiedo di avere fiducia nella misericordia del mio Signore, perché Egli sa di cosa avete bisogno. Credete nel suo amore e sarete liberati dalla schiavitù del peccato. Vi invito al pentimento sincero, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione. Continuate a pregare. Se gli uomini pregassero e si riconciliassero con Dio, ben presto l’umanità sarebbe curata spiritualmente. Non preoccupatevi. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.225 - 24 giugno 2003
Cari figli, annunciate la verità a tutti i miei poveri figli lontani dal mio Signore. La vostra missione di battezzati è quella di portare Cristo al mondo. Non state con le mani in mano. Siate coraggiosi e sappiate affrontare gli ostacoli che si presentano nel vostro quotidiano. Non siete soli. Quando il Signore chiama, non lascia soli i suoi figli. Non dimenticate: voi avete un grande Amico con voi. Se aprirete i vostri cuori, sentirete sempre la sua Divina presenza al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.226 - 26 giugno 2003
Cari figli, rinunciate nel nome di mio Figlio Gesù ad ogni peccato, perché il peccato vi allontana dall’amore di Dio e dalla grazia santificante. Voi siete importanti per il Signore ed Egli desidera ardentemente la vostra salvezza. Non state con le mani in mano. Pregate. La preghiera sarà il vostro sostegno nei momenti più difficili. Confidate nel potere di Gesù e sarete trasformati. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.227 - 28 giugno 2003
Cari figli, vi amo come siete e vi chiedo di essere simili in tutto a mio Figlio Gesù. Sono venuta dal cielo per benedirvi e offrirvi il mio cuore come rifugio sicuro per voi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio ed è arrivato il momento in cui dovete accogliere le parole del Signore nelle vostre vite. Non perdete la speranza. Il domani sarà migliore. Confidate pienamente nella bontà di mio Figlio Gesù e sarete vittoriosi. Pregate. Senza preghiera non potete comprendere quello che vi dico. Coraggio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.228 - 29 giugno 2003
Cari figli, vi chiedo di essere fedeli al mio Papa, perché tutto quello dice corrisponde a verità. Sappiate che il premio per la vostra fedeltà sarà la salvezza. Non permettete che il demonio vi inganni con falsi insegnamenti. Sappiate che la verità è mantenuta integra soltanto nella Chiesa Cattolica. Vi chiedo anche di mantenere accesa la fiamma dell’amore che Dio vi ha concesso. Non temete. Il Signore cammina al vostro fianco. Nessun male vi colpirà. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.229 - 1 luglio 2003
Cari figli, non perdetevi mai d’animo. Riponete tutta la vostra fiducia in Gesù e vedrete nuovi cieli e nuove terre. Vi chiedo di continuare a pregare. Solo con la preghiera avrete la forza e il coraggio per cambiare vita. Conosco le vostre difficoltà e voglio aiutarvi. Siate miti e umili di cuore. Accogliete con gioia i miei appelli e testimoniate ovunque la mia presenza in mezzo a voi. Restate saldi sul cammino di conversione che vi ho indicato, perché solo così sarete capaci di contribuire al Trionfo del Mio Cuore Immacolato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.230 - 5 luglio 2003
Cari figli, vi invito a vivere i Comandamenti del Signore e ad accogliere i miei messaggi con gioia. Voi siete del Signore e non potete vivere lontani dalla sua grazia. Vi chiedo anche di continuare a pregare, perché senza preghiera la vita cristiana perde valore ed efficacia. L’umanità si è allontanata dal Creatore perché gli uomini si sono allontanati dalla preghiera. Tornate a Gesù e accogliete il suo Vangelo per essere salvi. Mio Figlio Gesù vi ha insegnato, con esempi e parole, che il cammino della vera felicità è l’amore. Amate sempre e fate il bene a tutti. Liberatevi veramente dal peccato e assumete la vostra missione di figli di Dio. Non voglio forzarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Io sono vostra Madre e cammino con voi. Non tiratevi indietro. Qualunque cosa accada, non perdete la speranza. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.231 - 8 luglio 2003
Cari figli, amate e difendete la verità. Voi siete del Signore e non potete seguire il cammino dell’errore. L’umanità vive povera spiritualmente perché gli uomini non accettano la verità annunciata da mio Figlio Gesù. Vi chiedo di avere coraggio e di cercare di testimoniare ovunque che siete di Cristo. Qualunque cosa accada, rimanete sempre saldi nella vostra fede. Dio è con voi. Nel dolore o nella gioia, lodate sempre il suo santo nome. Io sono vostra Madre e sono vicina a voi. Rallegratevi. Il mio Gesù vi ama e vi conosce per nome. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.232 - 11 luglio 2003
Cari figli, lasciate che la fiamma d’amore del mio Cuore Immacolato illumini le vostre vite e vi faccia comprendere l’amore di Dio per voi. Vi chiedo di affidarmi la vostra esistenza attraverso la consacrazione al mio Cuore Immacolato. Voglio condurvi a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Siate miti e umili di cuore e avrete la forza per vivere i miei appelli. Pregate. Non potrete mai comprendere i miei appelli se non avete una vita di preghiera. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.233 - 12 luglio 2003
Cari figli, non permettete che le cose mondane vi impediscano di servire il Signore. Voi siete del Signore e non potete vivere lontani dalla sua grazia. Pregate. Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera, perché la preghiera è la vostra sicura risorsa per il grande combattimento spirituale di questi tempi difficili. Vi chiedo di stare attenti. Sono vostra Madre e voi sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Non voglio obbligarvi, ma accettate con amore i miei messaggi. Io voglio aiutarvi, ma dipende da voi quello che faccio. Fatevi coraggio e dite al mondo che questo è il tempo opportuno per la conversione. Non state con le mani in mano. Dio vi ama e vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.234 - 15 luglio 2003
Cari figli, pregate. Solo attraverso la preghiera potete comprendere i progetti del Signore per le vostre vite. Siete il popolo eletto e non potete stare con le mani in mano quando tanti figli sono lontani. Ecco il tempo opportuno per convertirvi e assumere la vostra nobile missione. Mi aspetto da voi grandi cose. Dite a tutti che Dio ha fretta e che non sono venuta dal cielo per scherzo. Avanti incontro a Cristo. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.235 - 17 luglio 2003
Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. La preghiera è il vostro sostegno sul cammino della perseveranza. Quando siete lontani dalla preghiera il demonio si avvicina a voi per tentarvi e allontanarvi da mio Figlio Gesù. I miei poveri figli vivono ciechi spiritualmente perché non sanno valorizzare gli insegnamenti di Gesù. Vivete nel tempo in cui la creatura è valorizzata più del suo Creatore. Ascoltatemi e testimoniate tutti i miei messaggi. Se farete ciò che vi chiedo sarete ricompensati generosamente dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.236 - 19 luglio 2003
Cari figli, pregate. State vivendo nel tempo delle grandi tribolazioni e se vivete lontani dalla preghiera non avrete le forze per sopportare il peso delle difficoltà. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per soccorrervi. Non perdete la speranza. Dio è con voi. Non permettete che il demonio vi allontani dalla verità. Accogliete con amore i miei messaggi, perché attraverso di essi voglio portarvi a un ardente e continuo desiderio di Dio. L’umanità cammina verso un grande abisso ed è arrivato il momento del vostro ritorno. Non state con le mani in mano. Non vivete nel peccato. Pentitevi e convertitevi. C’è ancora tempo per riconciliarvi con Dio. Rallegratevi, perché Egli vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.237 - 22 luglio 2003
Cari figli, ho molto bisogno di voi. Non state con le mani in mano. Voi potete contribuire alla piena realizzazione dei miei piani. Dite a tutti che ho fretta e che questo è il tempo favorevole per la conversione dell’umanità. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Tornate a Gesù. Solo in Gesù troverete la forza per il vostro cammino di fede. Aprite i vostri cuori e ascoltate la voce di Dio. Pregate. Se vivete lontani dalla preghiera non sentirete la presenza di Dio nelle vostre vite. Cercate il Signore e sarete liberati da tutti i vostri mali spirituali. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.238 - 25 luglio 2003
Cari figli, l’umanità si è allontanata da Dio ed è arrivato il momento del grande pentimento. I miei poveri figli percorrono le strade dell’autodistruzione e Io sono venuta dal cielo per riscattarli e condurli a mio Figlio Gesù. Aggrappatevi alla preghiera per sopportare il peso delle prove che devono venire. Io sono vostra Madre e desidero la vostra conversione e la vostra salvezza. Non rimanete nel peccato. Tornate. Il mio Signore vi attende con immenso amore di Padre. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.239 - 26 luglio 2003
Cari figli, conosco le vostre difficoltà e so che nei vostri cuori c’è un grande desiderio di vittoria. Voglio dirvi che siete nel mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. So di cosa avete bisogno e intercederò presso il mio Gesù per ciascuno di voi. Rallegratevi, perché siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Non perdetevi d’animo davanti ai vostri problemi. Confidate in Gesù. Egli è la vostra forza e senza di Lui non potete fare nulla. Non dimenticate: chi è con Gesù non sentirà mai il peso della sconfitta. Continuate a pregare. La preghiera è la risorsa sicura per voi in questi tempi difficili. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.240 - 29 luglio 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per benedirvi e offrirvi il mio amore. Vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani e ad accogliere il Vangelo di mio Figlio Gesù. Vi chiedo di non allontanarvi dalla preghiera. Pregate sempre per essere grandi nella fede. Come le piante non crescono senza la pioggia, così voi non potete crescere spiritualmente se non pregate. Allontanatevi definitivamente dal peccato e non permettete che le cose del mondo vi contaminino. Siate del Signore. Siate fedeli e tutto finirà bene per voi. Se qualche volta vi capita di cadere, chiamate mio Figlio Gesù. Egli vi ama e vi conosce per nome. Solo in Lui è la vostra piena felicità e al fuori di Lui non sarete mai salvi. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Tornate in fretta. Se non vi convertite, non tarderà a cadere sull’umanità un terribile castigo. Io sono vostra Madre e desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.241 - 31 luglio 2003
Cari figli, riempitevi di coraggio, fede e speranza. Non potete immaginare il grande amore che ho per voi. Sono vostra Madre e desidero la vostra conversione sincera. Sappiate, voi tutti, che il Signore vi attende a braccia aperte e aspetta il vostro sì con gioia. Vi chiedo di sforzarvi di vivere nella grazia del mio Signore. Pentitevi sinceramente dei vostri peccati, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione e della santità. Non perdetevi d’animo. Voi siete nel mio Cuore e Io voglio trasformarvi e rendervi grandi nella fede. Confidate nella mia straordinaria protezione e sarete capaci di cambiare vita. Pregate. Valorizzate la preghiera e sarete capaci di comprendere i disegni di Dio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.242 - 2 agosto 2003
Cari figli, voglio dirvi che Dio è molto presente nelle vostre vite. Non sentitevi soli quando sentite il peso della vostra croce. Come Padre Misericordioso, Dio guarda sempre il suo popolo e gli offre il suo amore. Vivete i tempi delle grandi prove. Siate forti. Qualunque cosa accada, non allontanatevi mai dal Signore. Nel dolore o nella gioia, lodate sempre il Santo e Potente nome del Signore. Io chiederò al mio Gesù che vi accolga con il suo affetto e vi faccia sentire la sua Presenza Divina. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.243 - 5 agosto 2003
Cari figli, pregate. La vostra vittoria è nel Signore. Nei momenti di tribolazione, chiamate Gesù ed Egli verrà per soccorrervi. State attenti. Non permettete che il demonio vi allontani dalla grazia di Dio. Io sono vostra Madre e vi chiamo ad essere in tutto come Gesù. Non voglio forzarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Dio ha molto bisogno di voi. Aprite i vostri cuori e accogliete con gioia la sua chiamata. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.244 - 6 agosto 2003
Cari figli, allontanatevi definitivamente dal peccato e tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Vivete nella grazia del Signore. Non permettete che le cose impure macchino la vostra anima e vi allontanino dal Creatore. Pentitevi e riconciliatevi con Dio. Avvicinatevi al sacramento della confessione e cercate la Misericordia di Dio per essere salvi. Pregate. Non potrete mai comprendere quello che vi dico se non vi aprite alla preghiera. Sono vostra Madre e desidero la vostra conversione. Non tiratevi indietro. Il Signore vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.245 - 9 agosto 2003
Cari figli, vi invito a vivere in profonda unione con mio Figlio Gesù e ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Siate santi per essere grandi agli occhi di Dio. Desidero ardentemente la vostra conversione, per questo vengo dal cielo per chiamarvi e offrirvi il mio amore. Chiedo la vostra consacrazione al mio Cuore Immacolato, perché tutti coloro che si consacrano a me hanno i loro nomi incisi per sempre nel cuore di mio Figlio Gesù. Non vivete nel peccato, ma tornate al mio Signore, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Pregate. Nella preghiera scoprirete il grande tesoro spirituale che c’è dentro di voi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.246 - 12 agosto 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore e troverete il cammino della vera felicità. Ecco il tempo opportuno per la vostra conversione. Non state con le mani in mano. Dio ha fretta e non potete più vivere nel peccato. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Coraggio. Ho bisogno di voi. Sappiate che tutto quello che farete in mio favore non resterà senza ricompensa. Non rimanete attaccati ai beni materiali. Prima e al di sopra di tutto, cercate il Signore, perché senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.247 - 15 agosto 2003
Cari figli, riempitevi dell’amore di Dio e cercate forza nella preghiera per la vostra missione. Vi invito a una conversione sincera e a vivere tutti i giorni i miei appelli. Voglio farvi santi. Aprite i vostri cuori a me. La strada della santità è piena di prove, ma Dio cammina con voi. Non potete essere vittoriosi se non accettate le prove del vostro quotidiano. Non c’è vittoria senza croce. Confidate nella mia speciale protezione. Sono vostra Madre e sono con voi sempre. Quando vi sentite deboli, aggrappatevi alla preghiera. La preghiera è la fortezza dei deboli. La preghiera è così importante nella ricerca della santità che con essa il povero diventa ricco e senza di essa il ricco diventa povero. Non state con le mani in mano. Avanti incontro del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.248 - 16 agosto 2003
Cari figli, sono la Madre di Dio Figlio e vostra Madre. Voglio dirvi che l’umanità ha bisogno di essere curata dall’amore del Signore affinché i miei poveri figli trovino la pace. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e hanno abbracciato false ideologie e falsi insegnamenti, ma Io sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione e all’amore. Non voglio forzarvi, perché avete la libertà, ma quello che dico dev’essere vissuto con gioia. Vi chiedo di non allontanarvi dal cammino che vi sto indicando. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siate uomini e donne di preghiera costante e vedrete nuovi cieli e nuove terre. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.249 - 19 agosto 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori alla volontà del Signore e abbracciate con gioia la vostra nobile missione. Sappiate, tutti voi, che il Signore si aspetta da voi grandi cose. Non state con le mani in mano. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la conversione dei miei poveri figli lontani da Dio. L’umanità è malata a causa del peccato e ha bisogno di essere curata. Sono venuta dal cielo per offrirvi Gesù. Sono vostra Madre e voi sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Non rimanete in silenzio, ma annunciate a tutti il mio messaggio di pace, di amore e di conversione. Coraggio. Dio è molto vicino a voi. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.250 - 21 agosto 2003
Cari figli, pregate per la conversione dei peccatori e per tutti quelli che non accettano i miei appelli. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi la possibilità di tempi di pace. L’umanità ha bisogno di pace, ma la pace sarà possibile solamente se vi pentite e vi riconciliate con Dio. Sappiate valorizzare la grande opportunità che Dio vi sta offrendo. Date il meglio di voi e non rimanete fermi nel peccato. Ecco il tempo della grazia che il Signore vi offre. Non state con le mani in mano. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.251 - 23 agosto 2003
Cari figli, credete fermamente nel potere di Dio e tornate a Lui, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Vivete con gioia i miei messaggi, perché attraverso di essi voglio condurvi all’amore e alla santità. In questi giorni, intensificate le vostre preghiere. L’umanità vive forti tensioni e cammina verso l’autodistruzione. Dite a tutti che la pace si costruisce con la pace. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi la pace. Rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato e troverete la vera pace. Non perdetevi d’animo. Io sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.252 - 25 agosto 2003
Cari figli, mio Figlio Gesù vi attende a braccia aperte. Non rimanete lontani dalla sua grazia. La vostra piena felicità è in Gesù. Sappiate, tutti voi, che Cristo è la Luce del mondo e che senza di Lui non troverete la salvezza. Siate uomini e donne di preghiera costante. La vostra fedeltà contribuirà alla vittoria di Dio con il Trionfo del mio Cuore Immacolato. Siate coraggiosi. Cercate la forza in Gesù Eucaristico e sarete vittoriosi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.253 - 26 agosto 2003
Cari figli, sono felice che siate qui. Vi chiedo di continuare saldi nella missione che il Signore vi ha affidato, perché tutto quello che farete con amore sarà generosamente ricompensato dal Signore. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Non state con le mani in mano. Siate docili alla mia chiamata e vedrete nuovi cieli e nuove terre. L’umanità è lontana da Dio, ma c’è ancora possibilità e tutti possono essere salvi. Convertitevi in fretta. Pregate. Senza preghiera non comprenderete mai i miei appelli. Sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace     

2.254 - 30 agosto 2003
Cari figli, non temete. Sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Tranquillizzatevi e credete fermamente nel Potere di Dio. Se riporrete tutta la vostra fiducia in Lui sarete vittoriosi. Vi chiedo di essere miti e umili di cuore per poter sperimentare la presenza di Dio nelle vostre vite. Tornate a pregare, perché la preghiera vi rafforzerà e vi avvicinerà a Dio. Abbiate fiducia, fede e speranza. Nulla è perduto. L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione, ma se aprite i vostri cuori a Dio sarete salvi. Dite a tutti che ho fretta e che questo è il tempo della grazia. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.255 - 2 settembre 2003
Cari figli, accogliete con gioia i miei appelli e sforzatevi di essere santi. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della conversione. Pregate. La forza della preghiera trasformerà i cuori induriti e addormentati nel peccato. Consegnate al Signore le vostre vite ed Egli si prenderà cura di voi. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani e non potete vivere lontano dalla grazia di Dio. Siate coraggiosi. Dite al mondo di oggi che Dio è verità e che solo in Lui è la vera liberazione degli uomini. Non tiratevi indietro. Ecco il momento della grazia che il Signore vi offre. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.256 - 4 settembre 2003
Cari figli, confidate nella mia speciale protezione e Io vi condurrò alla vittoria. Abbiate fiducia, fede e speranza. Mio Figlio Gesù è con voi. Pregate. Quando sentite il peso delle prove, non perdetevi d’animo. Non c’è vittoria senza croce. Non vi preoccupate. Abbiate fiducia illimitata nella Divina Provvidenza e tutto finirà bene per voi. Coraggio. Io sono vostra Madre e cammino con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.257 - 6 settembre 2003
Cari figli, riempitevi di coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Io sono vostra Madre e desidero ardentemente la vostra conversione, ma la vostra conversione sarà possibile solo se vi pentite. Non dimenticate: il pentimento è il primo passo da fare sulla strada della santità. Allontanatevi definitivamente da tutto il peccato e sappiate valorizzare la vita nella grazia. Se vi aprite alla mia chiamata sarete capaci di contribuire al Trionfo del mio Cuore Immacolato. Non temete. Confidate in Gesù ed Egli realizzerà per mezzo di voi grandi cose. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.258 - 9 settembre 2003
Cari figli, il Signore vi ama e vi attende. Rispondete gioiosamente con il vostro sì alla sua chiamata e riceverete immense grazie. Continuate saldi sul cammino che vi ho indicato. Pregate molto, perché senza preghiera non sarete capaci di comprendere e vivere i miei appelli. Non vi preoccupate. Confidate pienamente nel Signore e sarete vittoriosi. Sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Cercate Gesù e sarete nuovi uomini e nuove donne. Lasciate che il Signore vi trasformi e vi conduca alla santità. Egli vi attende a braccia aperte. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.259 - 11 settembre 2003
Cari figli, pregate. Quando siete lontani dalla preghiera non siete capaci di comprendere i disegni di Dio. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale e non potete vivere nel peccato. Siate del Signore. Rinunciate al peccato e vivete nella gioia della grazia di Dio. In questi tempi, intensificate le vostre preghiere in favore dei miei appelli. Non temete. Io sono vostra Madre e sono sul fronte di questa grande battaglia. Chi resterà fedele ai miei appelli non conoscerà la sconfitta. Coraggio. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
           
2.260 - 13 settembre 2003
Cari figli, sono vostra Madre e so di cosa avete bisogno. Non perdete la speranza. I progetti che ho iniziato qui sono del Signore e non saranno mai distrutti. I cuori che accolgono con gioia i miei appelli non saranno mai confusi. Pregate. Se gli uomini pregassero e si riconciliassero con Dio, ben presto l’umanità sarebbe guarita spiritualmente. Dite a tutti che non vengo dal cielo per scherzo. Dio ha fretta. Non state con le mani in mano. Confidate pienamente nella Bontà infinita del mio Gesù e tutto finirà bene per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.261 - 16 settembre 2003
Cari figli, coraggio. Sono vostra Madre e cammino con voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamatemi e Io vi condurrò su un cammino sicuro. Vi chiedo di avere fiducia, fede e speranza. L’umanità vive momenti difficili, ma questa situazione cambierà quando gli uomini si apriranno al Dio della Salvezza e della Pace. Pregate. Quando siete lontani dalla preghiera diventate bersaglio del demonio. State attenti. Siete del Signore e Lui solo dovete seguire e servire. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
     
2.262 - 18 settembre 2003
Cari figli, non temete. La vostra vittoria è nel Signore. Egli è la vostra speranza e senza di Lui non potete fare nulla. Pregate. La preghiera vi farà sentire la vittoria del Signore nelle vostre vite. Io sono al vostro fianco per incoraggiarvi e dirvi che non siete soli. Confidate pienamente nella Bontà del Signore e sperate in Lui con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.263 - 20 settembre 2003
Cari figli, vi amo come siete e voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Vi chiedo di vivere santamente, facendo il bene a tutti e amando come il mio Gesù vi ha insegnato. Riconciliatevi con Dio e fuggite dal peccato. Non lasciatevi contaminare dal veleno mortale del demonio. Cercate Gesù. Chi trova Gesù, trova la Salvezza. Quelli che vivono lontani da Dio sono come navigatori erranti senza meta e senza sapere dove andare. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino. Seguitemi con fedeltà. Vivete i miei appelli e sarete salvi. Avanti con coraggio e gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
 
2.264 - 23 settembre 2003
Cari figli, siate coraggiosi e vivete i miei appelli. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione e aspetto il vostro sì sincero e coraggioso. Non voglio forzarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Conosco ognuna delle vostre necessità e chiederò al mio Gesù per voi. Non state con le mani in mano. Pregate. Nella preghiera scoprirete la volontà del Signore per le vostre vite. Avanti senza paura. Dio è con voi anche se non lo vedete. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.265 - 26 settembre 2003
Cari figli, riempitevi dell’amore di Dio e cercate forza nell’Eucaristia. Mio Figlio, Gesù Cristo, desidera il vostro ritorno alla sua grazia misericordiosa. Non vivete lontani. Sappiate che Gesù sta a braccia aperte in vostra attesa. Non perdete il coraggio. La vostra vittoria è nel Signore. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.    
 
2.266 - 27 settembre 2003
Cari figli, sono felice che siate qui. Dio vi benedica e vi faccia crescere nel suo amore. Sono vostra Madre e vengo dal cielo per invitarvi al pentimento sincero di tutti i vostri peccati. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani e non potete stare con le mani in mano. Sappiate che tutto quello che farete in mio favore non resterà senza ricompensa. Continuate saldi sul cammino che vi ho indicato. Ho molto bisogno di voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Non tiratevi indietro davanti alle difficoltà del vostro quotidiano. Io sono con voi. Confidate nella mia speciale protezione e non sarete mai confusi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.267 - 29 settembre 2003 (16° anniversario delle apparizioni)
Cari figli, sono la Regina della Pace e vengo dal cielo per benedirvi e dirvi che siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani e a portare i miei appelli al mondo. Voglio dirvi che l’umanità ha perso la pace perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Tornate a Colui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Pregate. Solo pregando sarete capaci di comprendere la mia presenza in mezzo a voi. Vi ringrazio che vivete i miei appelli e vi assicuro che in cielo avrete una grande ricompensa. Coraggio. Non tiratevi indietro. Io intercederò presso il mio Gesù per voi e per le vostre necessità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.268 - 30 settembre 2003
Cari figli, riempitevi dell’amore di Dio, perché solo così potete amare il vostro prossimo. Non permettete che l’odio metta radici nei vostri cuori. Siete dell’Amore, pertanto amate sempre e fate il bene a tutti. Dio vi attende a braccia aperte. Non rimanete fermi nel peccato. Vivete gioiosamente il Vangelo del mio Gesù e testimoniate ovunque che l’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Non rimanete lontani dalla preghiera. L’umanità ha bisogno di pace, ma l’uomo potrà trovare la pace solo quando si aprirà alla preghiera. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      
     
2.269 - 4 ottobre 2003
Cari figli, affrontate con coraggio le vostre difficoltà. Sappiate che il mio Gesù è molto vicino a voi. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù ed Egli sarà la vostra consolazione. Egli è il vostro grande amico e non vi lascerà mai soli. Cercate di coltivare buoni sentimenti e siate miti e umili di cuore. Pregate. La preghiera è la risorsa che vi offro per questi tempi difficili. Sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Abbiate coraggio, fede e speranza. Io sono con voi. Non perdetevi d’animo. Qualunque cosa accada, rimanete saldi nella vostra fede. Io intercederò presso il mio Gesù per ognuno di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.      

2.270 - 7 ottobre 2003
Cari figli, vi invito ad accogliere i miei appelli, perché solo così potete contribuire al Trionfo del mio Cuore Immacolato. Intensificate le vostre preghiere per la pace nel mondo, che vive minacciato dalla mancanza di pace. Sono la Regina della Pace e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della pace. Non state con le mani in mano. Date testimonianza della vostra fede e siate in ogni luogo simili a mio Figlio Gesù. Non perdete la speranza. Se pregate e vivete il Vangelo del mio Gesù, l’umanità tornerà ad avere pace. Coraggio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.271 - 10 ottobre 2003
Cari figli, sono la Madre di Dio Figlio e sono venuta dal cielo inviata da Dio per chiamarvi alla conversione e alla santità. Voglio dirvi che Dio è verità e che Egli vi ama molto. Se arrivaste a immaginare quanto siete amati, piangereste di gioia. Siate coraggiosi e non rimanete fermi nel peccato. Ecco il tempo della vostra decisione: chi volete servire? Non dimenticate che la vera felicità è nel Signore. Gli uomini hanno perso la pace e si sono allontanati da Dio perché nei vostri giorni la creatura è valorizzata più del suo Creatore. Aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Non tiratevi indietro. Accogliete i miei appelli per essere grandi agli occhi di Dio. Pregate. La preghiera vi avvicinerà sempre più al Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.272 - 11 ottobre 2003
Cari figli, non affliggetevi. Abbiate illimitata fiducia nel Signore e sarete rinnovati e trasformati. Io sono vostra Madre e so di cosa avete bisogno. Non temete. Confidate nella mia materna protezione e tutto finirà bene per voi. Quando vi sentite deboli, cercate la forza in Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Vi chiedo di continuare a pregare. Come le piante hanno bisogno di pioggia per crescere, così voi avete bisogno di preghiera per crescere nella fede. Avvicinatevi a Gesù. Egli viene a voi nell’Eucarestia per essere il vostro Prezioso Alimento. Chi lo riceve nell’Eucaristia riceve il tesoro più grande per la vita spirituale. Aprite i vostri cuori all’Amore del Signore e vedrete nuovi cieli nuovi e nuove terre. Non perdetevi d’animo. Coraggio. Nulla è perduto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.273 - 14 ottobre 2003
Cari figli, voglio dirvi che il Signore è al vostro fianco e che non dovete temere nulla. Nella gioia o nel dolore, lodate sempre mio Figlio Gesù, perché Egli vi ama e vi conosce per nome. Nei momenti per voi più difficili, non perdetevi d’animo: chiamate Gesù e sarete vittoriosi. Vi chiedo di affidare a me la vostra esistenza. Voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Non allontanatevi dalla preghiera. Quando siete lontani dalla preghiera diventate bersaglio del demonio. Fate attenzione. Voi siete del Signore e le cose del mondo non sono per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.274 - 16 ottobre 2003
Cari figli, vi chiedo oggi preghiere per il Papa e per la Chiesa di mio Figlio Gesù. Pregate anche per il futuro della Chiesa. Non permettete che la fiamma della fede e della speranza si spenga dentro di voi. Confidate in Gesù. Egli è la vostra unica Via, Verità e Vita. Credete fermamente nel suo Amore per essere capaci di comprendere i disegni di Dio. L’umanità si è contaminata con il peccato e i miei poveri figli camminano come ciechi alla guida di altri ciechi. State attenti. Amate la verità e siate difensori della vera dottrina di mio Figlio Gesù. Non temete. Io sono vicina a voi. Non perdetevi d’animo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.275 - 18 ottobre 2003
Cari figli, sono vostra Madre e desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Vi chiedo di non perdere la speranza, perché sono venuta dal cielo per aiutarvi. Sappiate che i vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Soltanto pregate. Le vostre preghiere e sacrifici contribuiranno alla vittoria definitiva del mio Cuore Immacolato. L’umanità si è allontanata da Dio e voi che state ad ascoltarmi non potete stare con le mani in mano. Ecco il tempo opportuno per la vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Se farete ciò che vi chiedo, riceverete una grande ricompensa. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           
 
2.276 - 21 ottobre 2003
Cari figli, allontanatevi dal mondo e cercate prima e al di sopra di tutto il Regno di Dio. Non dimenticate che tutto in questa vita terrena passa, ma la grazia di Dio sarà eterna. Sforzatevi di abbracciare la santità, perché solo così sarete ricchi spiritualmente. Gli uomini vivono attaccati ai beni materiali perché non hanno ancora scoperto il valore della ricchezza spirituale. Vi chiedo di stare attenti. Il vostro tesoro più grande sarà la salvezza eterna. Ascoltate con attenzione i miei appelli e sarete capaci di comprendere i disegni del Signore per le vostre vite. Pregate. Senza preghiera non potete vivere i messaggi che vi ho già trasmesso. Coraggio. Io sono al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.277 - 22 ottobre 2003
Cari figli, vi chiedo di sforzarvi di vivere i miei appelli, perché voglio condurvi a un continuo desiderio di Dio. Dite a tutti che non vengo dal cielo per scherzo. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è arrivato il momento di decidervi. Non vivete nel peccato. Abbracciate la grazia del Signore per essere salvi. L’umanità vive peggio che ai tempi del diluvio e i miei poveri figli vivono lontani da Dio e camminano verso un grande abisso. Sono vostra Madre e desidero il vostro ritorno. Siate coraggiosi. Il Signore aspetta il vostro sì alla sua grazia. Pregate. Se pregate e vi riconciliate con Dio, l’umanità sarà guarita spiritualmente. Non perdetevi d’animo. Io sono sempre al vostro fianco. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. In questo momento faccio scendere su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
      
2.278 - 25 ottobre 2003
Cari figli, confidate in Gesù che è il vostro bene assoluto e sa di cosa avete bisogno. Siete il popolo eletto e amato del Signore ed Egli si aspetta grandi cose da voi. Non state con le mani in mano. Sappiate valorizzate i doni ricevuti e mettetevi nelle mani di Dio con totale fiducia. Pregate molto. La preghiera è la certezza della vostra vittoria. Quando siete lontani dalla preghiera correte il rischio di essere ingannati dal demonio. Siete di Dio e solo Lui dovete servire. Siate coraggiosi. Io sono vostra Madre e cammino con voi. Qualunque cosa accada, non perdete la fiducia. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti incontro a Gesù. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.279 - 28 ottobre 2003
Cari figli, Gesù è vicino a voi. Aprite i vostri cuori e accogliete gioiosamente la sua presenza nelle vostre vite. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Confidate nella mia speciale protezione e sarete vittoriosi. Pregate. Solo pregando sarete capaci di comprendere quello che vi dico. Abbiate coraggio, fede e speranza. Chi sta con il Signore non sarà mai sconfitto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           
     
2.280 - 31 ottobre 2003
Cari figli, coraggio. Dio è con voi. Qualunque cosa accada, non perdete la speranza. Rimanete saldi nella preghiera per sopportare il peso delle vostre prove. Sono vostra Madre e ho bisogno di voi. Aiutatemi. Non state con le mani in mano. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Siate docili alla mia chiamata e sarete grandi nella fede. Non perdetevi d’animo. Chi è al mio fianco non sarà mai confuso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
  
2.281 - 1 novembre 2003
Cari figli, vi invito alla conversione sincera e al pentimento di tutti i vostri peccati. Vengo dal cielo per offrirvi il mio amore e per condurvi a mio Figlio Gesù. Vi chiedo di avere forza e coraggio. Non tiratevi indietro davanti alle vostre prove e difficoltà. Nei momenti per voi più difficili, chiamate Gesù. Egli è il vostro grande amico e solo in Lui è la vostra vittoria. Pregate molto e non sarete mai sconfitti. Abbiate fiducia e non state con le mani in mano. Ho molto bisogno di voi. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                
2.282 - 4 novembre 2003
Cari figli, liberatevi veramente dal peccato e abbracciate la grazia santificante di Dio per essere salvi. Non permettete che il demonio vi renda schiavi e vi conduca al suo regno di tenebre. Siete del Signore ed Egli desidera perdonarvi. Pentitevi con sincerità. Avvicinatevi al sacramento della confessione per ricevere la grazia della Misericordia del Signore. Pregate. Quando siete lontani dalla preghiera, il demonio si avvicina a voi per tentarvi. Siate forti. Siate coraggiosi e dite no al peccato. Sono vostra Madre e desidero la vostra conversione e salvezza. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.283 - 6 novembre 2003
Cari figli, vi chiedo di non perdere la speranza. Dio non è lontano da voi. Come Padre Misericordioso, Egli è attento alle vostre necessità e desidera aiutarvi. Confidate pienamente nella Bontà del Signore. Siete il suo popolo eletto e amato con un amore senza limiti. Continuate a percorrere il cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni e sarete capaci di comprendere i disegni di Dio per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.284 - 8 novembre 2003
Cari figli, vi amo. Vi chiedo di essere docili alla mia chiamata, perché desidero portarvi a un’alta vetta di santità. Vi invito anche ad aprire i vostri cuori all’amore del Signore per essere capaci di amare e perdonare il vostro prossimo. Amate senza interesse. Amate per amore. Dio è amore e solo Lui basta nelle vostre vite. L’umanità si è allontanata dal Creatore perché gli uomini non si amano più. Ecco il tempo opportuno per avvicinarvi al Signore. Sappiate che Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Coraggio. Avanti nella preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.285 - 10 novembre 2003
Cari figli, camminate sulle vie del Signore e cercate nella sua Parola orientamento sicuro per il vostro cammino nella fede. Sappiate che la strada della santità è piena di ostacoli, ma siate coraggiosi, perché Dio è accanto a voi. Chi prende la decisione di servire il Signore, molte volte è respinto perfino dai suoi. Questo è il momento della vostra testimonianza di fede. Non tiratevi indietro davanti alle prove e alle persecuzioni. Abbracciate con gioia la vostra croce e alla fine sarete ricompensati dal Signore. Pregate sempre per comprendere i miei appelli e assumere la vostra vera missione. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.286 - 11 novembre 2003
Cari figli, aprite i vostri cuori a Cristo e lasciate che Egli orienti il vostro cammino spirituale. Pregate per essere forti nelle tentazioni del vostro quotidiano. Il mio Signore vi attende con immenso amore di Padre. Egli conosce le vostre debolezze e desidera perdonarvi. Pentitevi con sincerità, perché senza pentimento non c’è vera conversione. Siate fratelli gli uni degli altri e sarete trasformati in nuovi uomini e nuove donne. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Ascoltatemi con attenzione e vivete gioiosamente i miei messaggi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.287 - 15 novembre 2003
Cari figli, cercate forza nella preghiera e nell’Eucaristia per poter sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Non perdetevi d’animo. Quando tutto sembrerà perduto, sorgerà per voi una grande vittoria. Non perdete la speranza. Credete fermamente nella bontà del Signore e il domani sarà migliore. Confidate nella mia materna protezione. Conosco ciascuno di voi e so di cosa avete bisogno. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già nel mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per ciascuno di voi. Rimanete saldi sul cammino che vi ho indicato e sarete condotti alla santità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
      
2.288 - 18 novembre 2003
Cari figli, vi invito a vivere rivolti verso il paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Non dimenticate: voi state nel mondo, ma non siete del mondo. Siete il popolo eletto del Signore ed Egli vi ama. Accogliete le sue parole per essere trasformati. Non allontanatevi dalla preghiera. Senza preghiera non ci sarà vera conversione. Siate coraggiosi. Sappiate affrontare gli ostacoli del vostro quotidiano. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.289 - 21 novembre 2003
Cari figli, sono venuta dal cielo per portarvi la pace e desidero che ciascuno accolga la vera pace di mio Figlio Gesù. Gli uomini si sono allontanati da Dio e camminano verso l’abisso dell’autodistruzione. Pentitevi e tornate al vostro Dio, che vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Soffro a causa dei peccati degli uomini, che ogni giorno si allontanano dalla preghiera e dalla vera conversione. Non voglio obbligarvi, ma se l’umanità non accoglie il Vangelo di Gesù non tarderà a cadere sugli uomini un grande castigo. Ho fretta. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.           

2.290 - 22 novembre 2003
Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo sulla terra per chiamarvi alla santità e dirvi che siete amati
uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Vi chiedo di allontanarvi dal peccato e di cercare di testimoniare ovunque l’amore di Gesù. Sappiate che Cristo è la vostra speranza. Quando tutto sembra perduto, chiamatelo ed Egli verrà a voi per soccorrervi. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è arrivato il momento del vostro ritorno. Siate coraggiosi. Pregate. La preghiera è la risorsa che vi offro per questi tempi difficili. Non temete. Io sono al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.291 - 25 novembre 2003
Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù che è la vostra Via, Verità e Vita. Vi chiedo di continuare a pregare, perché la preghiera sincera e perfetta vi porterà a un’alta vetta di santità. Mio Figlio Gesù spera da voi grandi cose. Non perdetevi d’animo. Non state con le mani in mano. Quando sentite il peso della croce, non allontanatevi da Gesù. Egli è la vostra forza e la certezza della vostra vittoria. Sappiate, voi tutti, che il domani sarà migliore. Abbiate fiducia, fede e speranza. Chi sta con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.292 - 28 novembre 2003
Cari figli, restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù, che vi ama e vi conosce per nome. Sappiate che questo è il tempo opportuno per la vostra conversione. Non state con le mani in mano. Dio vi attende a braccia aperte. Fuggite il peccato. Riconciliatevi con Dio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.293 - 29 novembre 2003
Cari figli, confidate pienamente nel potere di Dio e camminate incontro a Lui. Sappiate che il Signore è al vostro fianco e apre le braccia per accogliervi con gioia. Qualunque cosa accada, credete sempre che Egli è Padre provvidente e non vi lascerà mai soli. Rallegratevi nel Signore e consegnatevi con piena fiducia. Sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Pregate. Senza preghiera la vita cristiana perde valore ed efficacia. Non perdetevi d’animo. Se aprite i vostri cuori al Signore, Egli benedirà le vostre vite e sarete grandi nella fede. Coraggio. Chi cammina con il Signore non sarà mai sconfitto. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.294 - 1 dicembre 2003
Cari figli, avvicinatevi a Gesù e affidategli la vostra esistenza. Adorate mio Figlio Gesù presente in tutti i tabernacoli della terra. Mio Figlio è in mezzo a voi. Cercatelo sempre, perché Egli vi attende a braccia aperte. Se sapeste quanto vi ama, piangereste di gioia. L’umanità ha bisogno di pace e Io sono venuta dal cielo per portarvi la vera pace. Il mio Gesù desidera ardentemente arricchirvi con la sua divina presenza. Aprite i vostri cuori e sarete salvi. Pregate. Solamente pregando capirete i miei appelli. Continuate saldi sul cammino che vi ho indicato. Non permettete che niente e nessuno vi allontani dal Signore. Voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Convertitevi, perché dalla vostra conversione dipendono molte cose. Non temete. Seguitemi sul cammino della preghiera e del vero affidamento nelle mani del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
    
2.295 - 2 dicembre 2003
Cari figli, sono venuta dal cielo per dirvi che questo è il tempo della grazia e che non potete vivere lontani dal Signore. Abbiate fiducia. Non perdetevi d’animo. Il Signore sa di cosa avete bisogno e desidera offrirvi la sua grazia. Aprite i vostri cuori con gioia a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Io sono al vostro fianco. Coraggio. Nei momenti per voi più difficili, chiamatemi. Voglio condurvi alla perfezione. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, perché avete la libertà. Non state con le mani in mano. Quando Dio parla vuole essere ascoltato. Siate miti e umili per poter accettare i miei appelli. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.296 - 6 dicembre 2003
Cari figli, affrettate il vostro ritorno al Signore, che vi ama e vi attende a braccia aperte. Desidero la vostra conversione il più presto possibile. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Dio aspetta il vostro sì alla sua chiamata. Non rimanete fermi nel peccato. Siete del Signore e sapete bene quanto siete preziosi ai suoi occhi. Pregate. L’umanità ha perso la pace e si è allontanata da Dio perché gli uomini si sono allontanati dalla preghiera. Non sprecate il vostro tempo prezioso con cose mondane. Dedicatevi al Signore. Ascoltate la sua voce per essere trasformati e condotti alla santità. Io sono vostra Madre e intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Nulla è perduto. Dio è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                     

2.297 - 8 dicembre 2003
Cari figli, sono l’Immacolata Concezione. Vi chiedo di vivere lontani dal peccato per essere capaci di accogliere la grazia della vera conversione. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché la creatura è valorizzata più del suo Creatore. Molti dei miei poveri figli vivono ridotti in schiavitù dal demonio e non sono capaci di vivere i miei messaggi. Molti vivono ciechi spiritualmente e camminano verso un grande abisso. Sono vostra Madre e vengo dal cielo per riscattarvi e condurvi al mio Gesù. Siate docili. Non voglio forzarvi, perché avete la libertà. Desidero soltanto mostrarvi la via. Seguitemi e sarete felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.298 - 9 dicembre 2003
Cari figli, credete fortemente nel potere di Dio e sperate in Lui con totale fiducia. Non perdetevi d’animo davanti alle difficoltà. Il Signore è con voi anche se non lo vedete. Pregate. Solo attraverso la preghiera potete comprendere quello che vi dico. Sono venuta dal cielo per invitarvi alla conversione. Accogliete i miei appelli e sarete trasformati. Aprite i vostri cuori e vedrete nuovi cieli e nuove terre. Coraggio. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                
 
2.299 - 13 dicembre 2003
Cari figli, riempitevi dell’amore di Dio, perché l’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Non permettete che i vostri dubbi e le vostre incertezze vi allontanino da Gesù. Sappiate che siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Vi invito a decidervi coscientemente per Dio e ad essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Pregate. Quando siete lontani dalla preghiera diventate bersaglio del demonio. Allontanatevi dal peccato e tornate a Colui che vi ama e vi conosce per nome. Non dimenticate: Dio vede ciò che è nascosto. Fate attenzione, perché siete preziosi per il Signore. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                     
2.300 - 16 dicembre 2003
Cari figli, vi invito ad assumere il vostro vero ruolo di cristiani e ad accogliere la grazia santificante del Signore. Vi chiedo di prepararvi spiritualmente per il Natale. In questo tempo forte di conversione, cercate in Gesù le risposte ai vostri interrogativi. Egli viene a voi e desidera trasformarvi e rendervi grandi nella fede. Non permettete che le cose materiali allontanino da voi il vero significato del Natale. Pregate. Solo attraverso la preghiera potete sperimentare la presenza di Gesù nei vostri cuori. Non perdetevi d’animo. Conosco le vostre necessità e sono al vostro fianco per soccorrervi. Coraggio. Il domani sarà migliore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
            
2.301 - 19 dicembre 2003
Cari figli, vi chiedo di essere costruttori di giustizia e pace. Sono la Regina della Pace e desidero offrirvi la grazia della pace. In questi giorni, pregate per la pace nel mondo e per la conversione dei peccatori. Non perdete la speranza. Dio è al vostro fianco per animarvi e rendervi uomini e donne di fede. Siate coraggiosi. Amate e difendete la verità. Non lasciare che niente e nessuno vi allontani dall’amore del Signore. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.302 - 20 dicembre 2003
Cari figli, pregate chiedendo i doni dello Spirito Santo, perché chi ha lo Spirito Santo ha tutto. Vi chiedo di non rimanere fermi nel peccato, ma di sforzarvi di vivere nella grazia del Signore. I talenti che il Signore vi ha concesso non possono essere seppelliti. Impegnatevi e lasciatevi guidare dal Signore. Se vi aprite a Lui sarete ricchi della sua presenza. Fatevi coraggio e date il meglio di voi nella missione che vi ho affidato. Ho bisogno di voi. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata, perché solo così potete contribuire al trionfo del mio Cuore Immacolato. Non temete. Io cammino al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
 
2.303 - 23 dicembre 2003
Cari figli, amate. L’amore vi avvicinerà a Dio e vi farà crescere spiritualmente. L’umanità si è allontanata da Dio perché gli uomini si sono allontanati dal vero amore. Tornate al Signore attraverso l’amore, perché Egli è il vostro bene più grande e desidera arricchirvi della sua presenza. Se avrete amore nei vostri cuori sarete capaci di sentire la mia presenza in mezzo a voi. Non permettete che l’odio occupi spazio nelle vostre vite. Siete di Dio. Siete dell’amore. Coraggio. Il Signore è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.    
     
2.304 - 25 dicembre 2003
Cari figli, vi invito ad accogliere Gesù nella mangiatoia dei vostri cuori per trovare la vera pace e una vita nuova. Il mio Gesù desidera colmarvi di amore e pace. Aprite i vostri cuori. Siate miti e umili di cuore e contribuirete alla trasformazione dell’umanità. Dio vuole parlarvi. Ascoltate con amore quello che dice e il mondo avrà di nuovo la pace. Pregate. La preghiera vi fortificherà e vi farà sentire la vittoria di Dio. Coraggio. Non tiratevi indietro. Credete nel potere di Dio e non allontanatevi da Gesù. Egli è la certezza della vostra vittoria e l’unica Via per la vostra salvezza. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.305 - 27 dicembre 2003
Cari figli, non abbiate dubbi sul potere di Dio. Dio può tutto e chi confida in Lui raggiunge tutto. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. I miei poveri figli vivono lontani dal Signore e non sanno dove andare. Sono venuta dal cielo per indicarvi la via. Abbiate fiducia e affidate a Gesù la vostra esistenza. Egli è il porto sicuro della vostra fede. Senza la sua grazia non potete fare nulla. Pregate. Se vi aprite alla preghiera sarete vincitori. Non permettete che il demonio vi inganni. Siate di Dio. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata e il mondo tornerà ad avere pace. Non temete. Io intercederò presso il Signore per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.                

2.306 - 30 dicembre 2003
Cari figli, questa sera vi invito a consegnarvi interamente al Signore, perché Egli desidera condurvi alla grazia della perfezione. Lasciatevi guidare da Lui e sarete capaci di sperimentare la sua presenza nei vostri cuori. Non vi affliggete. Conosco le vostre necessità e voglio aiutarvi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Sappiate che i vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato e che non dovete temere nulla. Io mi prendo cura di voi. Aprite i vostri cuori a me. Non vi preoccupate. Sono vostra Madre e sono attenta alle vostre necessità. Desidero che continuiate saldi nella preghiera. La preghiera è la risorsa sicura per questi tempi difficili. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.