I messaggi della Madonna, di Gesù e di S. Michele Arcangelo a Fortaleza (Ceará)


Ceará dove Fortaleza
quando
1984 - 1991
a chi a un giovane seminarista, tramite locuzione interiore
titolo
Regina e Mediatrice di tutte le Grazie
parere della Chiesa non noto
messaggio principale preghiera e conversione; i castighi che minacciano il Brasile


Messaggi ricevuti da un giovane seminarista che all'epoca dei fatti risiedeva a Fortaleza.
Ha sempre mantenuto l'anonimato, solo i messaggi sono stati divulgati.


Alcuni messaggi:

Messaggio della Madonna - 02.05.1987
Mio caro figlio, oggi voglio parlare con te in particolare sul futuro del mondo.
Parlo perché sono preoccupata per il futuro del mondo, specialmente per il Brasile.
Presto, molto presto, un castigo potrà abbattersi sul Brasile.
Ma io, la Madre della Misericordia, sarò con i miei figli per aiutarli nelle diverse difficoltà che il castigo potrà portare a ciascuno...

La Madonna mi parlò in quel giorno dei terribili conflitti che potranno verificarsi in tutta la terra, ma tutto è al condizionale. Questo castigo verrà se non ci sarà la conversione. Il castigo in Brasile può avvenire per cause naturali (alluvioni, terremoti, maremoti) e per cause politiche, ossia attraverso una rivoluzione sanguinosa. Per questo è necessario pregare e fare penitenza. In quel giorno Maria Santissima mi parlò anche del Santo Padre, il Papa. Egli ha bisogno di preghiere, di molte preghiere, perché la Chiesa sarà tentata sempre di più dal nemico, ma Dio sarà con noi e ci proteggerà. La Vergine Maria ci promette la sua protezione.

Messaggio della Madonna - 13.05.1987
Mio figlio amato, se tu potessi comprendere ciò che sta per accadere all’umanità...
La coppa della collera divina è già traboccante e io, come Madre degli uomini, sono preoccupata...
Come potrò salvare l’umanità?...
Il peccato si moltiplica considerevolmente (...)
Desidero che facciate quotidianamente alcuni minuti di meditazione, contemplando i dolori del mio Cuore Immacolato.
Se almeno poteste comprendere i miei desideri!

Quel giorno la Madonna mi ha parlato con profonda afflizione.

Messaggio della Madonna - 18.05.1987
Figlio mio, prega per i sacerdoti e per le anime consacrate.
Nell’Apocalisse Dio mostrò che il Dragone infernale avrebbe strappato buona parte delle stelle del firmamento.
Così accade oggigiorno. Realmente satana è riuscito a rubare buona parte delle stelle del firmamento, anime consacrate a Gesù e sacerdoti che oggi passano la vita a bestemmiare contro la loro sublime consacrazione.
Il castigo viene al mondo anche a causa di questi consacrati che, invece di adempiere al proprio dovere, tradiscono mio Figlio come Giuda Iscariota tradì Gesù, nella Giudea, molto tempo fa.
Ma io non condanno questi figli, soltanto soffro per questi atti di blasfemia (si interrompe piangendo). Preghiamo per loro.

In questa occasione la Vergine Santissima mi disse che non possiamo giudicare nessuna anima consacrata; è invece necessario pregare per loro. L’unico che li può giudicare è Dio.
 
Messaggio della Madonna sulla MEDITAZIONE, 1985
Oggi vi invito a meditare un po’ di più.
Se le persone meditassero di più sulle proprie azioni, sulla propria vita e sul loro Dio, il mondo non sarebbe così.
È necessario che ciascuno impari a meditare sugli eventi occorsi durante il giorno.
Quante volte Dio vi parla attraverso un fratello sofferente, un uccellino o anche una piantina.
Potete così sentire la voce di Dio. Meditate di più e pregate di più: ecco la mia esortazione.
Quanti cristiani abbandonano Dio per non aver riflettuto prima di prendere una decisione davanti a un problema...
Ecco la mia richiesta: meditate, figli. Pregherò Dio per voi.

Messaggio di Gesù
Il mio Cuore oggi va in cerca di qualcuno che mi ami, che mi conceda almeno un palpito d’amore.
Io sono il Figlio di Dio Padre; vengo a dare questo messaggio che desidero sia diffuso in tutto il Brasile attraverso Padre N.N.
Ho inviato la mia Santa Madre in diversi luoghi del Brasile e oggi questi luoghi si trovano, per la maggior parte, abbandonati. Cosa pensano le persone? Cosa pensano che sia mia Madre? Una Messaggera non merita di essere ascoltata? Io vi dico che ho pietà di quelli che oggi rifiutano i messaggi dati da mia Madre in tutti i continenti del mondo. Queste persone verranno gettate come legna nel fuoco ardente.
Ecco che vengo come SALVATORE MISERICORDIOSO, prima di venire come giusto Giudice.
Nessuno riuscirà a liberarsi dalla mia giusta ira che si scatenerà in quei giorni. Il mio Nome Potente è bestemmiato ai quattro angoli della terra e voi cosa fate?
Tacete davanti a questa terribile blasfemia. Io vi chiedo di insegnare ai vostri fratelli nella fede che sono Gesù Cristo, il Figlio di Dio Padre, Salvatore misericordioso di tutta la razza umana. In molti tabernacoli sono abbandonato, disprezzato… Cosa fate? Tacete? Proclamate a voce alta questo messaggio, questo lamento del mio Cuore che oggi faccio sentire sulla terra.
Sono Gesù il Figlio di Dio Padre, Figlio della Beata Vergine Maria.

Messaggio di S. Michele
C., vengo a darti questo messaggio nel nome di Dio Padre e della Vergine.
Ascolta:
Il tempo è consegnato a satana, anche adesso è qui per impedirmi di darti questo messaggio.
Per un periodo di... (non posso dirlo) è stato permesso che Lucifero tentasse i figli del Signore in un modo mai visto. Egli è disperato! Solo quelli che resteranno saldi nella preghiera, come la roccia, resteranno in piedi.
Pregate la corona dedicata a me* e il rosario di Maria. Questo potrà aiutarvi. Io sarò con te. Che Dio ti benedica.

*corona angelica



due vedute della città di Fortaleza, capitale dello Stato del Ceará



fonti principali per la redazione di questa pagina:
non esiste per il momento un sito dedicato a queste manifestazioni, ma è stato pubblicato un libretto divulgativo in portoghese, non commerciale, che stiamo cercando di recuperare
torna alla pagina principale