Apparizioni di Cimbres, Pesqueira (Pernambuco)


Pernambuco dove Cimbres, Pesqueira
quando
nel 1936
a chi a due ragazze: Maria da Luz (13 anni) e Maria da Conceição (16 anni)
titolo
Madonna delle Grazie
parere della Chiesa divulgazione approvata
messaggio principale preghiera e penitenza per allontanare 3 grandi castighi dal Brasile


Era il 6 agosto del 1936. Due adolescenti, Maria da Luz e Maria da Conceição, stavano raccogliendo semi di ricino ai piedi di una ripida parete di roccia. Maria da Luz (13 anni) era figlia del proprietario di quei terreni (il sig. Arthur Teixeira), mentre Maria da Conceição (di 16 anni ma più bassa di statura) era di famiglia povera.
Stavano parlando tra loro di un bandito (Lampião) che a quell'epoca terrorizzava tutta la regione. Maria da Luz chiese all’amica cosa avrebbe fatto se, proprio in quel momento, si fosse trovata davanti il bandito: Maria da Conceição si spaventò al solo pensiero e rispose che avrebbe invocato la Madonna. A quel punto videro “una signora con un bambino in braccio” ai piedi di una rientranza situata quasi in cima alla parete di roccia, che con il braccio libero le invitava ad avvicinarsi.
Sul momento non si avvicinarono, ma quel pomeriggio tornarono sul posto accompagnate dal sig. Teixeira. Le ragazze videro di nuovo la figura e si arrampicarono velocemente sulla parete scoscesa, mentre il padre di Maria da Luz le raggiunse con fatica e non vide nulla. Dato che sostenevano di vedere una signora con un bambino, il sig. Teixeira le invitò a chiederle chi fosse e cosa desiderasse. La signora rispose:
"Sono la Grazia."
“Sono venuta per avvisare che ci saranno tre grandi castighi mandati da Dio. Dite al popolo di pregare e fare penitenza."

La notizia si diffuse in fretta e sempre più persone accorrevano sul posto. Le ragazze continuavano a vedere la signora tutti i giorni ma, dato che nessun'altro vedeva nulla, chiesero alla Madonna di dare un segno visibile.
La mattina del 10 agosto, sul luogo dell'apparizione trovarono una piccola sorgente: la signora spiegò alle ragazze che quell'acqua avrebbe guarito le malattie di quanti avrebbero creduto.
Il 15 agosto, il sig. Teixeira si recò nella parrocchia di Pesqueira e raccontò tutto a Padre Kehrle, un giovane sacerdote appena arrivato dalla Germania (nella foto a sinistra).
Il sacerdote scrisse una serie di domande che le ragazze avrebbero dovuto fare alla “signora” per sapere chi fosse e cosa desiderasse.

1. Chi è più potente di Dio?
2. Quante persone ci sono in Dio?
3. Chi sono queste persone?
4. In nome di Dio, dite chi siete e cosa volete.
5. Desiderate parlare con un sacerdote?
6. Cosa significa il sangue che sgorga dalla vostra mano?

Dopo alcuni giorni il sacerdote ricevette le seguenti risposte:

1. Nessuno.
2. Tre.
3. Padre, Figlio e Spirito Santo.
4. Sono la Madre della Grazia e vengo ad avvisare il popolo che si avvicinano tre grandi castighi.
5. Sì.
6. Rappresenta il sangue che sarà versato in Brasile.

Maria da Luz chiese alla signora con quale sacerdote volesse parlare e lei rispose "con quello che ha scritto le domande".
Così il 20 agosto Padre Kehrle si recò sul posto con le ragazze e il sig. Teixeira. Divise le ragazze e, separatamente, chiese loro di descrivere quello che vedevano e il punto esatto in cui lo vedevano. Non riuscì a trovare alcuna contraddizione. Cercò anche di metterle alla prova e di minacciarle, ma esse non ritrattarono.
Dopodiché chiese se poteva fare alla visione alcune domande in altre lingue. La signora e il bambino sorrisero e acconsentirono.
Così il sacerdote iniziò a fare molte domande sia in latino che in tedesco (circa ottanta o novanta). Le ragazze non capivano le domande ma riportavano le risposte della signora in portoghese.

Chi sei?
La Madre del Cielo.
Come si chiama il bambino che hai in braccio?
Gesù.
Perché appari qui?
Per avvisare il popolo che ci saranno tre grandi castighi per il Brasile.
Quali sono i castighi?
Non rispose ma fece un cenno con la mano come per far capire che non poteva parlare oppure che non voleva.
Queste cose accadranno presto?
No.
Cosa è necessario fare per evitare i castighi?
Penitenza e preghiera.
Il comunismo entrerà in Brasile?
Sì.
In tutto il Paese?
Sì.
Anche nell'interno?
No.
I sacerdoti e i vescovi soffriranno molto?
Sì.
Sarà come in Spagna?
Quasi.
Quali sono le devozioni da praticare per allontanare questi mali?
Quelle al Cuore di Gesù e a me.
Non basta una sola?
No.
Desideri che si predichi su questo argomento?

Sì.
Le autorità ecclesiastiche lo permetteranno?
Non rispose, fece un gesto come se non volesse dirlo.
Lo permetteranno in seguito?
Sì.
Desideri che si costruisca una chiesa qui?
No.
Più tardi?
Fece lo stesso gesto.
Perché appari in questo luogo, così difficile da raggiungere?
Perché il popolo faccia penitenza.
Se sei la Madre di Dio, dacci la tua benedizione.
Insieme le due ragazze esclamarono: "Guarda, ci sta benedicendo!", e si fecero il segno della croce.
Se sei la Madre di Dio e il bambino è Gesù Bambino, digli che ci dia la sua benedizione.
Ammirate e piene di gioia, le due amiche esclamarono "Anche lui sa già benedire!" e rifecero il segno della croce.

Dopo molte altre domande iniziarono a scendere dalla rupe.
Padre Kehrle chiese alle ragazze: "guardate se la signora è ancora là". Entrambe risposero: "Sì, è ancora là, ci sta benedicendo". "Perché tutte queste benedizioni?" chiese il sacerdote in tono serio e fingendosi irritato. Le ragazze ci restarono male. "Chiedetele perché tutte queste benedizioni".
"Perché siate felici", fu la risposta della signora.
Padre Kehrle volle fare un'altra domanda, di nuovo in tedesco: "Solo loro o anche io?"
"Anche tu".
In seguito a questo lungo interrogatorio, Padre Kehrle rimase molto impressionato e credette alle apparizioni.

L'ultima apparizione avvenne il 31 agosto dello stesso anno.
Il vescovo proibì a Padre Kehrle e alle ragazze di parlare delle apparizioni ma, nonostante il silenzio imposto, il ricordo di quanto era avvenuto in quei giorni si mantenne vivo tra la popolazione, che continuò a recarsi in pellegrinaggio sul luogo delle apparizioni. Le guarigioni avvenute ad opera dell'acqua miracolosa furono centinaia.

Anni dopo, Maria da Luz entrò in convento con il nome di Suor Adélia, mentre Maria da Conceição si sposò.

Il luogo delle apparizioni si trova nella riserva indigena degli Xukuru, zona di continuo conflitto. Per questo il santuario di “Nostra Signora delle Grazie” è stato costruito vicino alla città di Pesqueira.
 



suor Adélia, vissuta fino a 91 anni (1922-2013)

il luogo delle apparizioni





fonti principali per la redazione di questa pagina:
http://aparicoes.leiame.net/brasil/pesqueira
http://yosheh.blogspot.it
https://virgemimaculada.wordpress.com

torna alla pagina principale